Ripartire insieme: WeCosmoprof, l’evento digitale organizzato da Cosmoprof Worldwide Bologna

Si è conclusa la prima edizione di WeCosmoprof, l’evento digitale per l’industria beauty organizzato da Cosmoprof Worldwide Bologna.


Sono stati 3.000 gli espositori iscritti alla 53a edizione della manifestazione, con più di 40.000 operatori provenienti (in modo virtuale!) da oltre 100 paesi. Dal 4 al 10 giugno, l’innovativo format ha ruotato attorno alla piattaforma di networking, Cosmoprof My Match, che ha permesso ad aziende, compratori, retailer e distributori di riallacciare le relazioni con i key player dell’industria, grazie all’implementazione di servizi di messaggistica e di virtual rooms per video call esclusive.

Interesse hanno ottenuto i webinar: il calendario di CosmoTalks – The Virtual Series ha visto la partecipazione di oltre 50 speaker, tra esponenti di agenzie di trend e di design, esperti di ricerche di mercato, manager di aziende leader a livello internazionale e media partner del network Cosmoprof. I 10 incontri di Cosmo Virtual Stage hanno offerto una panoramica sulla situazione del comparto in Italia, con 15 esperti che hanno condiviso suggerimenti e indicazioni per gli operatori professionali, alle prese con la riapertura delle attività. Non sono mancati gli approfondimenti di prodotto, con 15 selezionati espositori che hanno presentato le loro novità alla platea virtuale di WeCosmoprof. Oltre 6.000 operatori hanno partecipato alle sessioni live. I canali social dell'evento hanno raggiunto una copertura di oltre 170.000 utenti unici sfiorando le oltre 970.000 visualizzazioni di contenuto dedicato.

Spazio ai prodotti con CosmoTrends, il report dei prodotti di tendenza degli espositori della manifestazione, uno strumento fondamentale per visitatori ed aziende. CosmoTrends 2020 ha permesso alle aziende di promuovere novità e innovazioni: il report è il punto di partenza per riorganizzare le attività di business dei prossimi mesi.

Come ha dichiara Enrico Zannini, Direttore Generale di BolognaFiere Cosmoprof: “con questo progetto, complementare alla fiera fisica, Cosmoprof entra da protagonista in una nuova decade: da qui al 2030 vogliamo proporre piattaforme di business all’avanguardia che vadano a integrarsi con l’appuntamento annuale della manifestazione. La fiera è e rimarrà un momento chiave per l’industria: nei corridoi dei padiglioni, gli incontri vis-a-vis facilitano il confronto e incrementano le possibilità di nuove relazioni e collaborazioni. Con WeCosmoprof, arricchiamo la nostra offerta con tecnologie digitali che ottimizzeranno ulteriormente il tempo trascorso in manifestazione”.

In occasione di WeCosmoprof, Cosmoprof Worldwide Bologna ha presentato l’esclusivo catalogo digitale “Beauty Made in Italy”, con le oltre 800 aziende espositrici italiane. Il catalogo è disponibile sul sito cosmoprof.com in 6 lingue – italiano, inglese, francese, cinese, arabo e portoghese – ed è stato realizzato grazie al supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e ITA – Italian Trade Agency.

Per informazioni: www.cosmoprof.com

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,909FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,341FollowerSegui
2,801FollowerSegui

Ultime novità