Amanti del biondo? Illuminage è la tecnica colore di tendenza dell’estate

Se ti piace il balayage, adorerai l’illuminage … Delicate transizioni di chiaro-scuri, crescita quasi senza soluzione di continuità, una nuova luce ai capelli e un risultato all’insegna della naturalezza.


Quale cliente non desidera un colore luminoso e allo stesso tempo dall’allure naturale che cresca armoniosamente rispetto alla base? I capelli non sono solo più (de)colorati, ma “illuminati”: la parte superiore della testa è appena alleggerita di tono, il viso è delicatamente incorniciato e su punte e lunghezze si sviluppa un armonioso gioco di sfumature. Questo crea un effetto multi-tonale dal risultato sofisticato e morbido che rende illuminage perfetto per le clienti che desiderano un look ultra-naturale e su misura.

Tim Woesmann, hairstylist del Salon Shan Rahimkan di Berlino, è un fan appassionato del balayage. Per creare questo look ha impiegato circa 3,5 ore fino a ottenere un risultato finale luminoso dalla gradazione dolce, basandosi sulla tecnica di tendenza dell'estate: l’Illuminage. Per lui, questa nuova tecnica significa un ulteriore sviluppo del balayage. Quando si implementa l'illuminage, è possibile lavorare secondo precisi step relativi alle sezioni di schiaritura: ideale per quei parrucchieri che, ad esempio, non sono ancora esperti nella tecnica di bilanciamento dei chiaro-scuri. Si può giocare con i colori e le profondità. Il vantaggio per le clienti? In salone tutti gli hair stylist parlano utilizzando lo stesso linguaggio tecnico.

Quando si tratta di fare delle scelte Tim adotta un approccio che porti a risultati che siano il più naturali possibile per ottenere un piacevole effetto sun-kissed. Questo permette ai capelli di crescere in modo uniforme e quindi consente alle clienti di godere più a lungo del nuovo look e del relativo investimento. Il segreto è portare lunghezze e punte a nuance più chiare. Per il resto meno colori si usano, più naturale sarà il risultato. Un consiglio per tutti i colleghi parrucchieri: più si lavora pulito, più bello sarà il risultato. Per prima cosa si dovrebbe avere bene in mente quale sarà l’obiettivo finale per poi seguire con precisione le linee guida, solo così il risultato sarà veramente al top.

In termini di prezzo, un buon balayage è sempre su una fascia prezzo alta. D’altronde, ci vuole molto tempo per ottenere un aspetto così naturale. Per questo servizio di schiariture, il cliente dovrebbe aspettarsi circa 380 euro di spesa nel salone berlinese, inclusi taglio, styling e trattamento lucidante. Successivamente, Tim raccomanda un ritocco ogni sei settimane e un nuovo illuminage ogni tre mesi.

Tutto sulla tecnica illuminage può essere trovato su wella.com

Foto: Tom Westerholt

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,496FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,250FollowerSegui
2,797FollowerSegui

Ultime novità

- Pubblicità -
- Pubblicità -