Caschetto con frangia: il mitico Fringe Bob

Spopola in ogni forma il glorioso bob, ma la versione Caschetto con frangia la spunta su tutte. È il taglio più cool del momento. PS: lo era già anche qualche mese fa e lo sarà ancora a lungo.


 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Salvo Filetti – Hair Designer (@salvofiletti_hairdesigner) in data: 11 Set 2019 alle ore 10:42 PDT

 

È una delle varianti più cool del carré, il caschetto con frangia. E si presta a tantissime variazioni sul tema, mostrando ogni volta una fisionomia diversa. Accompagnato dalla frangia, il bob mostra perfettamente il suo carattere versatile.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Isabella Besque �� (@isabellabesque) in data: 10 Feb 2020 alle ore 10:23 PST

 

Geometrico con frangia precisa al millimetro, oppure sfilato e irregolare, o anche a imitare il pixie cut tipico degli anni Settanta. Il caschetto con frangia – fringe o bang bob per chi ama i termini più fashionisti – ha sempre lo stesso nome ma… sembra ogni volta un taglio diverso.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da @villageparlor in data: 30 Apr 2018 alle ore 7:35 PDT

 

… e a proposito di varianti, ecco una versione nouvelle vague del caschetto con frangia. Questo bob con curvature (finto) disordinate – un po’ verso l’interno, alcune verso l’esterno – non sembra uscito da un film francese di fine anni Sessanta? Tanta classe raggiunta con uno stile messy ricercato. Una nonchalance raffinatissima.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Justine|Hairstylist|Salonowner (@justinethestylist) in data: 4 Feb 2020 alle ore 7:20 PST

 

Il caschetto con frangia non è solo quello geometrico, chiuso sulla fronte da un taglio netto e prominente: la frangia può essere a coda di rondine, come questa. E in questo caso si crea un duetto armonico con le forme arrotondate del bob.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da wave (@waverley.vh) in data: 22 Mar 2020 alle ore 2:00 PDT

 

Questo sì, invece, è un caschetto con frangia classicamente inteso: la sommità è bouffant, le lunghezze – beh si fa per dire – sono lisce ma non sleek. Non è uno styling perfetto, né ordinato, ma ci pensa la frangia a dare al tutto una dimensione rigorosamente geometrica. Un piccolo capolavoro che calibra ordine e disordine, che rimanda alla celebre Valentina di Crepax.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Katie Pattison (she/her) (@katiepdxhair) in data: 15 Mar 2020 alle ore 12:14 PDT

 

Il caschetto con frangia si presta benissimo agli styling vintage. E a tal proposito… ecco un’immagine di quarant’anni fa di Shelley Duvall, divenuta celebre per il ruolo di protagonista di Shining, accanto a Jack Nicholson. Nel film di Kubrick non era esattamente l’immagine della cura dei capelli… ma in questa foto d’epoca sfoggia un caschetto con frangia esemplare: curvatura con rientro a boccolo, come voleva la moda del periodo, e frangia leggermente irregolare.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,909FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,341FollowerSegui
2,801FollowerSegui

Ultime novità