Come Tiemmeti affronta l’emergenza Coronavirus

L’azienda Tiemmeti ha risposto all’emergenza Covid-19 adottando le giuste misure di sicurezza per il suo staff e realizzando un igienizzante mani da distribuire alle farmacie.


Nonostante i 43 anni di attività, Tiemmeti non era certo preparata ad affrontare una situazione d’emergenza come questa del Coronavirus. Ma l’azienda si è attivata nell’immediato per rispettare le norme di sicurezza dettate dal governo Italiano, senza dover fermare l’attività.

Bruno Tomaselli, Ceo dell’azienda Tiemmeti, spiega infatti che grazie allo smart working sono riusciti ad alleggerire le presenze negli uffici, mentre lo staff di laboratorio e di produzione continua a operare ma con le dovute precauzioni.

Inoltre, Tiemmeti ha potuto contribuire nell’ostacolare la diffusione del Covid-19 con la produzione, agli inizi di marzo, di un gel igienizzante mani, distribuito successivamente alle farmacie. Con questo gesto, non solo sono riusciti a mantenere attiva l’azienda, ma anche a non aggravare la situazione economica generale.

“Pensando sempre a tutti i nostri clienti acconciatori e rivenditori che obbligatoriamente hanno chiuso l’attività e devono affrontare con coraggio tutte le difficoltà di ogni giorno; con uno sguardo al futuro, stiamo approntando un kit di igienizzanti appositamente studiato per i saloni. – conclude Bruno Tomaselli – Con la certezza che presto tutto si risolverà, ci stringiamo a tutti con un grande abbraccio virtuale.”

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,801FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,377FollowerSegui
2,806FollowerSegui

Ultime novità