16 Maggio 2022

Coronavirus, il gel igienizzante firmato Carla Amaducci

Un’idea semplice, un’attenzione importantissima per i clienti. In emergenza coronavirus, il gel igienizzante firmato Carla Amaducci è uno dei tanti gesti di resilienza della coiffure.


In questi giorni di grandi cambiamenti che ci coinvolgono tutti, le buone notizie fanno fatica a trovare il loro spazio, ma noi di Estetica ne stiamo trovando diverse che dimostrano l’impegno della coiffure nel dare il contributo in una situazione di emergenza. A seguito del diffondersi del coronavirus, il gel igienizzante firmato Carla Amaducci, è un’idea semplice che però rappresenta un esempio della grande attenzione e del grande tempismo che sta dimostrando la categoria degli acconciatori.

“L’idea è nata spontaneamente il 5 marzo, perché il nostro brand ha già una linea di prodotti professionali proprietari” racconta Carla Amaducci, titolare del salone Equipe Carla Amaducci di Cesenatico. “Quando abbiamo realizzato che un gel poteva diventare uno strumento molto utile per la nostra clientela ci siamo subito messi in azione per produrlo con la giusta quantità di alcol (62%) e di ammorbidente per le mani (glicerina e aloe). Ci avvaliamo di fornitori molto competenti e molto veloci quindi abbiamo potuto iniziare a regalare i primi pezzi alle nostre clienti poco dopo”. Un’idea che è stata molto apprezzata, tanto da convincere il team a produrne una quantità maggiore da distribuire a un prezzo giusto, “per contrastare chi ha tentato di approfittarne per vendere i disinfettanti a prezzi iniqui”.

Sicuramente, anche per gli acconciatori la situazione attuale richiede una grande capacità di adattamento giorno dopo giorno. “Ho aperto il primo salone nel 1956 a 17 anni. Ora lavoro con 16 donne, tra figlie, nipoti e team. Non ho mai assistito a una situazione con questo impatto”. L’aiuto delle istituzioni arriva, prima di tutto cercando di offrire un’informazione corretta e costante. “La Confartigianato di Cesena ha creato un gruppo online, in cui sono stata iscritta, che aggiorna regolarmente delle notizie e delle eventuali normative da seguire in questi giorni, con un numero di telefono da chiamare in caso di dubbi”.

Ciò che ci piace sottolineare di questa iniziativa è il fattore resilienza: fermare il coronavirus il gel igienizzante firmato Carla Amaducci certamente non potrà farlo, ma la prontezza di spirito e il desiderio di aiutare che ha dimostrato Carla sono simbolici per tutta la categoria dei parrucchieri che, come tante altre, dovrà sostenere un disagio economico non indifferente, considerate le evoluzioni di queste ultime ore. In un momento in cui non ci si può né abbracciare ne stringersi le mani, un gel igienizzante diventa l’attenzione che tutti vogliamo ricevere.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,289FollowerSegui
2,743FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteThe Eternals
Articolo successivoFate la differenza!