16 Luglio 2024

Taglio capelli uomo 2020: gli ultimi trend

Con Gianluca Grechi abbiamo esplorato quali saranno i trend per il taglio capelli uomo 2020. E condividiamo qui tutti i suoi consigli per un hairlook ineccepibile.


di Daniela Giambrone

Timothée Chalame e Harry Style sono a nostro avviso tra le figure maschili più interessanti del momento dal punto di vista dell’hairlook. Capelli fluenti e morbidi, ma soprattutto ben curati e naturali. Dei buoni esempi per capire la tendenza per il taglio capelli uomo 2020.

Come ci spiega Gianluca Grechi, hair stylist Davines, “ci allontaniamo dalle sfumature molto corte e andiamo verso lunghezze più morbide, quasi cresciute. Con contorni puliti, ma lunghezze che permettono di giocare coi capelli. La texture è naturale, ma versatile. E infine assolutamente sì a effetti di decolorazione”.

Insomma, c’è maggior rilassatezza rispetto agli anni scorsi nel taglio capelli uomo 2020 corto, ma lo stesso vale anche per le lunghezze più generose. “Il capello lungo maschile torna agli anni Novanta, con un look a effetto finto bagnato o impomatato e portato indietro”, proprio come i nostri due beniamini citati prima, in particolare le onde voluttuose di Harry Style.

Per portare hairlook con queste caratteristiche è però necessario avere capelli sani e ben curati. Oltre a utilizzare prodotti specifici che aiutino a ottenere l’effetto desiderato. Gianluca consiglia a questo proposito “un buono spray primer preparatore, per donare ai capelli la giusta manipolazione. Il tocco finale contemporaneo è sicuramente la cera spray oppure un siero invisibile per i capelli più crespi”.

Che dire invece dell’invasione di barbe e baffi degli ultimi anni? “Sicuramente il baffo tende un po’ a  scomparire in favore di una barba più curata e tenuta molto corta e pulita” spiega Gianluca. Dunque addio alle barbe folte e vintage, benvenuto invece un look più contemporaneo che mette in risalto i lineamenti.

Se invece vogliamo individuare il nuovo trend styling per il taglio capelli uomo 2020, possiamo affermare che il riccio rappresenta un grande ritorno non solo per le donne. “Assolutamente d’accordo”, dichiara Gianluca, “con tagli che lo enfatizzano, portato indietro o lasciato selvaggio sulla fronte”. Ma anche qui, è bene ricordare che gran parte del fascino del riccio sta nel suo mantenimento per avere capelli sani e riccioli corposi.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Con Kairós di Toni Pellegrino la bellezza si esprime con libertà

Da Toni Pellegrino ecco una collezione che mette in luce il momento perfetto. Kairós SS 24 è il tempo dell'emozione, della gentilezza, della bellezza....

Hairlobby si rinnova

Momenti di grandi cambiamenti per HairLobby, l’associazione datoriale che EsteticaHAIR ha finora sempre sostenuto. A due anni esatti dal debutto operativo della prima compagine...

Il diavolo veste Prada: Miranda Priestly e la sua iconica acconciatura

Con la notizia del sequel è tornato in auge un film che ha fatto epoca. Come hanno fatto storia le acconciature delle sue protagoniste,...
Pubblicità
Pubblicità