6 Dicembre 2021

Abiti da spose e vestiti da cerimonia corti: quali acconciature scegliere

Non solo i grandi classici vanno a impreziosire gli abiti da spose: negli ultimi anni, sempre più ragazze per il giorno del sì scelgono degli hairlook più freschi che vanno a completare dei vestiti da cerimonia corti. Ecco le ultime tendenze.


Abiti da spose principeschi o fino al ginocchio? Vestiti da cerimonia corti o lunghi? Acconciature raccolte o capelli sciolti? Matrimonio in chiesa o in comune? Il giorno del matrimonio è ricco di cose a cui pensare e di decisioni da prendere. E tutti gli elementi devono essere in equilibrio tra di loro e rispecchiare la propria personalità. Gli abiti da spose sono al centro dell’attenzione, più di tutto. E le acconciature giocano un ruolo fondamentale all’interno di questo schema. Non solo devono valorizzare i lineamenti del viso, ma devono essere in armonia perfetta con l’abito da sposa. Idem per le acconciature degli invitati, che solitamente, a meno che il dress code non richieda espressamente un abito lungo, si devono abbinare a vestiti da cerimonia corti.

E allora come scegliere le acconciature in base agli abiti da spose? E quali hairlook abbinare ai vestiti da cerimonia corti? Abbiamo raccolto un po’ di idee, dalle più classiche alle meno convenzionali.


Aderenti sulla parte alta del corpo, gli abiti da spose a sirena si allargano dal ginocchio in giù. Eleganti e lussuriosi, sono perfetti se completati da uno chignon basso sul quale poggiare un velo leggerissimo. Per aumentarne la sensualità, gli abiti a sirena possono essere abbinati a capelli sciolti. Sì ai diademi e alle spille con strass, nel caso in cui gli abiti siano lisci come la seta. Se il vestito è in un tessuto elaborato, è meglio prediligere accessori minimali, come delle mollette con perle.


Un corpetto aderente fino alla vita e una gonna lunga, ampia e voluminosa: gli abiti da spose principeschi portano la mente nel mondo delle favole. L’alleato perfetto? Lo chignon! Impreziosito da fiori incantati, fatti di stoffa, di metallo oppure di pietre preziose. Via libera anche ai capelli sciolti fissati con un cerchietto, purché ordinati, lisci e luminosi.


Piume e paillettes che richiamano gli anni ruggenti, oppure gonne a ruota che strizzano l’occhio agli anni Cinquanta. O ancora mini gonne super sexy. Gli abiti da spose corti sono sempre di più in voga. Per quanto riguarda le acconciature non ci sono schemi rigidi da seguire. Sì agli accessori, dalle velette in rete leggera, ai cerchietti con pietre preziose fino ai fiori maxi e alle fasce per capelli. Ok anche i tagli di capelli corti.


A meno che il dress code degli sposi, ossia il complesso di regole che definisce l'abbigliamento appropriato per il loro matrimonio, non richieda espressamente un abito lungo, gli invitati solitamente indossano vestiti da cerimonia corti. Quale acconciatura scegliere? Oltre ai classici raccolti e semi-raccolti, promosse anche le chiome tirate all’indietro e fissate con un po’ di gel. Via libera anche ai capelli sciolti: è molto di tendenza lo styling morbido a onde. Per un tocco di freschezza in più, il carré liscio è super chic e molto cool!
Oltre alle acconciature per completare gli abiti da sposa e i vestiti da cerimonia corti, abbiamo selezionato gli hairlook per la mamma dello sposo e 7 consigli per quelli delle damigelle.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,050FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità