#XFactor13, i migliori look delle prime 7 serate

In attesa della finale del programma, prevista per giovedì 12 dicembre, ecco i 7 look delle prime 7 puntate che più ci hanno colpito.


Serata n. 7  – Eugenio Campagna Comete

Tessitura, movimento e lunghezze sono i focus del look che ha accompagnato Eugenio durante la semifinale. Look naturale grazie a un paziente lavoro di styling e finish. Il risultato? Una nuova versione di “Textured Crop”, un classico senza tempo con le zone laterali pulite (ma non rasate) a contrasto con la parte superiore su cui è stata mantenuta una texture ancora più vissuta.

Prodotti utilizzati: Dyson Supersonic ™ (+ accessori: Gentle Air e diffusore), spray termomodellante Tecniart PLI Shaper, spray Tecniart Beach Waves e pasta modellante Tecniart Depolish di L’Oréal Professionnel.

Serata n. 6 – Federica dei Booda

Tanto rock’n’roll quanto glamour il look di Federica per la sesta serata, grazie all’accostamento onde e accessori. Protagonista è una longer wave, scolpita sulla parte frontale, che dà vita a un’onda sinuosa ed elegante. Per arricchire e rendere unico l’updo, sono state inserite tra i capelli finissime catenelle color argento, di varie forme e misure, e intrecciate per dare forma a un ponytail basso.

Prodotti utilizzati: Dyson Supersonic ™ (+ accessori: beccuccio concentratore e diffusore), gel Tecniart Extreme Splash e spray Tecniart Ring Light e mousse Tecniart Volume Lift di L’Oréal Professionnel.

Serata n. 5 – Giordana Petralia

Grintoso e colorato. Ecco il quinto look di Giordana sul palco di X Factor 13. L’ispirazione delle tonalità fluo arriva direttamente dalle tendenze A/I 2019/20, mentre l’acconciatura gioca con intrecci precisi e puliti che partono dalla fronte e terminano con due trecce sulle spalle. Per facilitare la creazione degli intrecci laterali, i capelli sono divisi in sottilissime ciocche che vengono “twistate” in senso orario e poi anti-orario. Anche le sezioni centrali sono intrecciate con la stessa tecnica, arrotolando le ciocche in modo speculare e sviluppando la tessitura verso l’alto.

Prodotti utilizzati: Dyson Supersonic ™ (+ diffusore), crema in cera modellante Tecniart Density Material, spray Tecniart Ring Light, #ColorfulHAIR di L’Oréal Professionnel.

Serata n. 4 – Sofia Tornambene

Hairstyling chic ed essenziale quello scelto da Sofia per la quarta serata di X Factor, con i capelli portati indietro con la riga laterale e un finish super wet. Per dare vita allo styling, il Pro Hair Team ha utilizzato uno dei trucchi adoperati nei backstage delle sfilate: mixare il gel a massima tenuta Fix Max e il siero Liss Control Plus per ottenere un effetto lucido e impeccabile a lunga tenuta.

Prodotti utilizzati: Dyson Supersonic ™ (+ diffusore), gel Fix Max e il siero Liss Control Plus Tecniart di L’Oréal Professionnel.

Serata n. 3 – Lorenzo Rinaldi

A X Factor, grazie a Lorenzo, sono tornate in auge le acconciature vaporose e dai grandi volumi tipiche degli Anni Sessanta. I capelli sono trasformati in uno strumento, quasi un accessorio, perfetto per mostrare a tutti gli spettatori la propria personalità. 

Prodotti utilizzati: Dyson Supersonic ™ (+ diffusore), spuma spray Tecniart Volume Lift, crema-gel volumizzante Tecniart Bouncy & Tender, Spray Tecniart Six Fix di L’Oréal Professionnel.

Serata n. 2 – Giulia / SeaWards

Grintoso e alternativo il look della seconda serata di Giulia, una variazione di “Shape-up” della collezione Trend Report 2020 di Toni&Guy (scopritela qui), che incontra lo Street Style e prova come si possano ottenere effetti unici sui capelli corti giocando con sfumature di colore e piccoli restyling. Leggero nella parte laterale, il taglio ha un forte effetto grafico su lunghezze e perimetri e un accentuato movimento sulla parte interna. Per valorizzarlo ulteriormente, l’Hair Team ha scelto di rinfrescare il colore con Glow Factor, il servizio di Toni&Guy ispirato a “Bleach please” con un effetto traslucido e opalescente.

Prodotti utilizzati: Dyson Supersonic ™ (+ diffusore), Tecniart Constructor, dry shampoo Tecniart Morning After Dust, cera modellante Tecniart Density Material, SmartBond, Glow Factor e Majirel Glow di L’Oréal Professionnel.

Serata n. 1 – Maryam Rouass

La diciottenne bergamasca ha un look ispirato alla valorizzazione del riccio naturale, uno dei trend più forti della stagione, seguendo un mood “disco anni Settanta”. Il colore? Una base scura per dare forza e profondità al riccio e un balayage per muovere e illuminare i volumi. 

Prodotti utilizzati: Dyson Supersonic ™ (+ diffusore), Glow Factor di Majirel glow, Tecniart PLI Shaper crema-gel volumizzante Tecniart Bouncy &Tender, la crema-gel volumizzante, siero Tecniart Liss Control di L’Oréal Professionnel.

SCOPRITE QUI IL MONDO TONI&GUY ITALIA E LA SUA OFFERTA FORMATIVA >>

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,782FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,381FollowerSegui
2,803FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteNew Horizons
Articolo successivoGlobal Creative Awards by Goldwell