31 Maggio 2024

Le parole giuste contro la violenza sulle donne

Pubblicità

Una riflessione sull’importanza dei gesti concreti e di un uso corretto delle parole a favore delle donne vittime di violenza. L’incontro si è svolto lo scorso 25 novembre presso l’azienda Pettenon Cosmetics di San Martino di Lupari.


Lo scorso 25 novembre 2019, l'azienda di cosmetica professionale per capelli viso e corpo Pettenon Cosmetics ha organizzato l’incontro “La bellezza dei gesti concreti. Contro la violenza sulle donne, esaltiamo la bellezza dei gesti concreti e delle parole giuste“.

La violenza sulle donne è un reato che avviene ogni 5 minuti, ma in aumento è il numero di denunce. Questo è quello che scaturisce dal report della Polizia di Stato. “È importante informare per reagire” afferma Francesca Anzalone, esperta di comunicazione e moderatrice dell’evento.

“Sosteniamo da anni il gruppo Polis” ha detto Gianni Pegorin, Presidente di Pettenon Cosmetics S.p.A “e spero che anche nelle aziende del nostro territorio ci sia una sensibilità verso associazioni e situazioni di prevenzione della violenza.”

“Questa giornata dovrebbe essere la quotidianità delle nostre vite” ha affermato Federico Pegorin, AD di Pettenon Cosmetics S.p.A “purtroppo i dati confermano un fenomeno dilagante a cui bisogna mettere un freno. La bellezza è in ognuno di noi e quella luce deve essere l’obiettivo che ci fa sorridere”.

“Ci sono parole giuste e parole da evitare nella stampa e nei mezzi di comunicazione” ha spiegato Alice Zorzan di Gruppo Polis, che ha parlato della violenza di genere, diretta e assistita, vissuta da donne e minori con la testimonianza di Casa Viola.

Antonio Di Donfrancesco di Gruppo Polis ha condotto un intervento dedicato a “la violenza di genere dalla prospettiva di chi lavora con gli uomini autori di violenza nelle relazioni affettive” sottolineando come sia importante trasmettere un’educazione ai maschi che non consenta loro di giocare con i sentimenti, di minimizzare o utilizzare parole che danno la responsabilità solo al partner.

Debora Leardini ha presentato la mostra fotografica da lei curata “Trip”: immagini in bianco e nero che comunicano la violenza attraverso sensazioni.

Anna Ginefra, HR Director AGF88 Holding, ha sottolineato come l’azienda riconosca alle donne autostima, autonomia e quella consapevolezza che consente alle donne di avere fiducia nelle loro capacità.

Chiara Brunoro, Brand Manager di Pettenon Cosmetics S.p.A., ha spiegato come l’azienda stia lavorando sulle iconografie, linguaggio e immagini per scardinare luoghi comuni.

 “Il mondo ‘beauty’ è una necessità che risponde al mondo delle donne e fare ricerca significa sapere imparare” ha concluso Elena Barbuzzi, Innovation and R&D Director, Pettenon Cosmetics S.p.A.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

I 7 hairtrend per l’estate

Corti, leggeri, raccolti. Ma anche lunghissimi e avvolgenti. Gli stili per i look estivi sono diversi e per tutte le taglie, con alcuni fil...

Registrati a Salon International 2024: l’evento principale per la celebrazione dell’acconciatura nel Regno Unito

Salon International 2024 sarà più bello che mai: segna questo appuntamento e sii il primo ad accedere ad aggiornamenti esclusivi registrandoti oggi! Aspettati tre giorni...

Luisa Ranieri: frangia a tendina e nuovo colore per i suoi capelli

Cambio look capelli per la protagonista di Parthenope di Paolo Sorrentino, che approfitta della Croisette per sfoggiare una nuova, acclamatissma acconciatura.   Luisa Ranieri ha...
Articolo precedente
Articolo successivo
Pubblicità
Pubblicità