Hair Ic.one: la forza del gruppo

Tutti i brand professionali del Gruppo L’Oréal insieme, on stage a Milano, per un evento che segna una tappa fondamentale nello sviluppo artistico e strategico dell’azienda.


Un grande evento – ricco di spunti creativi e dall’allestimento perfetto – ma anche un momento di svolta nella storia del Gruppo L’Oréal. “Abbiamo abbattuto le barriere tra le marche – ha affermato nel discorso di benvenuto Marco Vasario, General Manager Divisione Prodotti Professionali Italia – che si sono presentate, nella loro unicità e differenza, mostrando tutte insieme, sul palco, la propria complementarietà. Un viaggio attraverso gli occhi e le mani dei migliori stilisti internazionali che si traducono in quei risultati di bellezza professionale che oggi le donne desiderano. Con l’ambizione di dimostrare che i nostri brand stanno bene – insieme – in ognuno dei vostri saloni”.

Claim dell’evento,  “Push the pro”, a sottolineare l’impegno del gruppo L’Oréal nel rendere grande la community professionale e nel sostenere in primo luogo l’education, da sempre mission prioritaria dell’azienda.

Un pubblico di 4.500 acconciatori da tutta Italia, 40 metri di palco, 200 schermi led, 150 modelle e 70 make up artist i numeri di questa domenica interamente dedicata all’ispirazione attraverso le vision illuminate dei maestri dell’hairstyling internazionale, in un clima di grande novità, energia e condivisione.

Subito, ad aprire lo show, tutta l’eleganza e la tradizione artistica del brand Aldo Coppola, con Monica Coppola e Stefano Lorenzi, Direttore Artistico e Direttore Creativo del marchio. Sul palco, un lavoro instancabile di ricerca, la passione per il dettaglio e una sensibilità stilistica di dimensione nuova. Giochi di intrecci e nuove tecniche di taglio, poi la magia dei raccolti di Monica: che dialoga coi capelli, li accarezza poi li domina per restituirli al pubblico ricchi di emozione spontanea. E commenta: “È stupendo pensare che ognuno di noi, con le proprie mani che sono uniche, racconta emozioni e ripete il rito che si rinnova da sempre, in omaggio alla bellezza. Mi rende particolarmente felice messaggio che L’Oréal vuol dare con questo evento: possiamo migliorare solo se siamo uniti e condividiamo”.

A seguire, tutta l’energia di Matrix, il brand che riunisce la più grande community digitale di acconciatori al mondo, con quasi 500.000 follower. On stage, il talento tecnico e la capacità comunicativa di Chrystofer Benson, Global Artistic Director, con Philip Wolff, Global Ambassador, e il Matrix Italian Team, a testimoniare la cultura della condivisione con i gruppi stilistici di ogni paese e la vocazione social del brand, con tanto di pioggia di emoticons a sfondo dello show e ripresa live sul profilo Instagram. Grande ritmo, colpi di scena, colori straordinari anche su teste maxi-frisé e passerella finale di tutti gli stilisti in diretta col proprio cellulare.

Il terzo quadro al National Ambassador e Color Guru de L’Oréal Professionnel, Luigi Neri, Direttore Artistico e Co-Fondatore di Class Hair, 300 saloni in Italia specializzati nella ricerca di tendenza e nel sistema di colorazione Flow Color. Sul palco, il mega-trend di stagione: Authentic. La ricerca di una bellezza vera che lasci liberi di scegliere il proprio stile tra diverse declinazioni, di colore e taglio: Gentle, Raw ed Empower. Ed è un crescendo: dal mondo chiaro e delicato, fatto di biondi e romanticismo minimal della prima tendenza, passando dalle tonalità terrestri di Raw, naturalezza 4.0 e palette wild, per arrivare alle donne più anticonformiste e misteriose, dall’attitude urban e nuance audaci. Il messaggio? Tanta ricerca, nel rispetto della diversità vista come valore.

Si cambia ancora scenario, quando sul palco c’è Salvo Filetti, Direttore Artistico e Co-fondatore Compagnia della Bellezza e JoyÀcademy, National Ambassador & Hair Designer Kérastase e Shu Uemura. Nel ruolo di psicologo al lavello con la cliente, inizia un dialogo tra virtuale e reale invitando le donne, arricchite dalla conoscenza estetica portata dai social, a rifiutarne l’omologazione a favore di una bellezza inclusiva. Sfilano tutte le tipologie al femminile, ugualmente affascinanti: di ogni età, taglia, nazionalità e stile. “Il vero lusso oggi diventa indossare se stessi. Più che mai determinante la competenza del parrucchiere, perché possa far fiorire le donne nella loro diversità, nelle loro magnifiche imperfezioni, che le rendono uniche. Un nuovo concetto di ‘Slow Fashion’, fatto di qualità, del ben fatto con il giusto tempo e della capacità di accettarsi”. Sostenibilità poetica on stage e tanti programmi per tradurla in atto nella nuovissima JoyÀcademy, inaugurata il giorno seguente nel cuore di Milano.

A concludere le cinque ore no stop dedicate alle future visioni dello scenario coiffure, il rush finale con la New York di Redken, con uno scatenato Sam Villa, Global Artistic Director, accompagnato sul palco da Justin Isaac, Global Artist e Creative Colourist del brand. Grande velocità, abitudine al palco, volumi a sorpresa fino ad arrivare a un’action painting a due sulle modelle, tra l’entusiasmo del pubblico. Ritmo incalzante e street dance anche per i quadri di Los Angeles e Milano, con l’Italian Team. “Continuerò a tagliare capelli e a insegnare finché le mie mani continueranno a lavorare – ha dichiarato Sam Villa al pubblico – e ripeterò sempre che Redken mi ha dimostrato che non è solo un taglio di capelli ma un mondo. Mi dato qualcosa di cui essere orgoglioso, insegnato la disciplina e come essere un eccellente formatore, perché i Redken Artist sono questo: education e condivisione”.

E con la passerella finale di tutti i grandi hairstylist testimonial dei brand del gruppo, lo standing dinner e il dj set si è conclusa una domenica importante, per tantissimi parrucchieri e per l’azienda: obiettivo “we are one” pienamente raggiunto, in un clima di condivisione e grande energia.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Barex Italiana lancia Joc Care: 100% Vegan

Una linea consapevole che si fa stile di vita. Joc Care di Barex Italiana unisce la bellezza al consumo autentico e socialmente...

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,831FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,445FollowerSegui
2,811FollowerSegui

Ultime novità