17 Settembre 2021

Capelli undercut: il rasato… nascosto

Spopola sui social una tendenza esplosa qualche anno fa, ora più popolare che mai. Lo stile capelli undercut esalta il contrasto tra il rasato e le chiome più o meno lunghe.

Sono ormai un classico “alternativo” i capelli undercut. Questo è il più tipico dei casi: laterale completamente rasato, quasi a zero, con il taglio long bob che inizia qualche centimetro sopra le orecchie e scende nella sua classica forma curvata. La colorazione che parte corvina dalle radici per terminare con punte biondo platino è funzionale a questa acconciatura capelli undercut: il colore che sfuma lentamente, mitiga lo scalino.

Il pixie cut è l’habitat naturale dei capelli undercut e questa versione “cupcake” ne è la prova più lampante. Qui il rasato laterale è così ampio che poco ci manca che l’ampio ciuffo centrale sia la cresta dello styling punk noto come “moicano”. Ma a rendere tutto più smaccatamente pop ci pensa la colorazione che sfuma dal biondo “Barbie” al rosa candy.

Questo taglio “a scomparsa” giustifica più di ogni altro il significato della definizione capelli undercut, vale a dire… (nascosti) sotto il taglio che diventa una sorta di tendina. Apparentemente nulla di strano, infatti: un bob di media lunghezza curvato verso l’interno. Ma c’è qualcosa che rende l’acconciatura più ariosa e snella ed è il rasato che si cela all’attaccatura altezza collo.

Ecco i capelli undercut in versione crazy, con ricami geometrici futuristici. Ovviamente la resa è tanto più credibile, quanto più il resto del look è all’altezza della situazione: i piercing e un makeup heavy possono aiutare molto nel rendere questi capelli undercut audaci e trasgressivi.

Ma i capelli undercut non solo sinonimo di tagli alternativi, stravaganti ed eccentrici. Con un raccolto come questo, che culmina in uno chignon adornato con fiori, c’è un tocco di eleganza che rimanda vagamente all’antico Giappone. Nulla vieta, una volta esibito questo hairdo di classe, di lasciare liberi i capelli e tornare a qualcosa di meno elaborato.

I capelli undercut e il double bun: un’accoppiata vincente per uno stile “street”. In questo caso, a dare al tutto un tocco british ci pensa la colorazione rossa molto vissuta, e un disegno sul rasato che ricorda la Union Jack del Regno Unito.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,817FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità