Capelli ricci con frisé: il ritorno dei big hair?

Una delle attuali tendenze è quella dell’hairstyle super voluminoso, i cosiddetti big hair. E i capelli ricci con frisé sono in prima linea in questo ritorno agli anni Ottanta, che vi abbiamo già raccontato con la frangia riccia.


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da ✼ Olivia ✼ (@olivialuciahorton) in data: Dic 5, 2016 at 5:43 PST

Sono sinonimo di disco music e di anni Ottanta i capelli ricci con frisé. Quell’effetto “elettrico”, ottenuto con la piastra è diventato il simbolo di un’era che si esprimeva ogni fine settimana in discoteca. Ora che la febbre del sabato sera si è spostata altrove, i capelli ricci con frisé sono la nicchia più stravagante di una visione esagerata dell’hairstyling: i big hair.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Guy Tang® (@guy_tang) in data: Mag 3, 2016 at 8:30 PDT

Cosa sarebbero i capelli ricci con frisé se non ci fosse una bella colorazione crazy a rendere l’acconciatura ancora più appariscente? Questo color Lillà è quel che ci vuole, per dare alle micro pieghe lasciate dalle piastre, un’insolita profondità e un’infinità varietà di sfumature che vanno dal rosa al violetto. Merito anche del tipo di colorazione scelta, capace di conferire alla chioma un irresistibile tocco metallico.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Elissa Paquette (@elissapaquette) in data: Apr 27, 2016 at 1:05 PDT

Il super volume non è l’unica alternativa possibile per i capelli ricci con frisé. Avreste mai pensato che un pixie cut con lati e nuca rasati sarebbe diventato l’habitat più cool per un’esplosione bionda di ricci ottenuti con la piastra?

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Butterfly Loft Nicole B (@hairchameleon) in data: Apr 4, 2016 at 9:34 PDT

I capelli ricci con frisé sono l’ideale per una tinta crazy, multicolore. Queste maxi trecce che si rincorrono in un raccolto – partendo da un top biondo platino per sconfinare in un melange altamente contrastato che ricorda gli specchietti di una discoball anni Settanta – sono un hairdo originalissimo: come già visto, il tocco metallico conferisce alle pieghe dei ricci con frisé una profondità inedita.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Stephanie Brinkerhoff (@hairandmakeupbysteph) in data: Mar 7, 2015 at 6:22 PST

Bisogna aguzzare la vista per scorgere i capelli ricci con frisé in questa sontuosa acconciatura. Anzi, qui la piastra ha agito così millimetricamente che non si può più parlare di ricci. Texture è la parola chiave per questo raccolto intrecciato con accostamenti blu/caramello. Questo complessa e affascinante architettura prova se non altro un dato di fatto: i capelli ricci con frisé non sono rimasti fermi agli anni della Disco Music, ma sono anche il punto di partenza per hairstyle mai visti prima.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da GhdApulia (@ghdapulia) in data: Apr 2, 2019 at 8:54 PDT

E poi c’è sempre l’opzione un po’ sì un po’ no, anche per i capelli ricci con frisé. Questa acconciatura molto Eighties ha però qualcosa di nuovo da offrire: la sommità è lasciata morbida, con sinuose onde che, giunte all’altezza delle spalle, diventano… crimpy.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,780FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,381FollowerSegui
2,802FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteCurlfriends
Articolo successivoSylvie is Future