Fashion Week di NY: ghd @Jeremy Scott

Acconciature grafiche e d’impatto per la sfilata di Jeremy Scott A/I 19. Dietro le quinte, Eugene Souleiman, ghd Fashion Week Ambassador.


Non una semplice sfilata ma uno show che ha raccontato molto quello di Jeremy Scott alla Fashion Week di New York. A iniziare dalla fila di manichini con parrucche nere corte e perfettamente lisce del dietro le quinte per continuare con il titolo della passerella Extra! Extra! Read all about it!:statement jacket con rendering ingranditi delle copertine del New York Post e del New York Daily News, disegnati a mano sui capi dall’artista Aleksandra Mir. Il messaggio? Un attacco al “ciclo di notizie senza fine” di cui noi siamo testimoni, vittime e carnefici allo stesso tempo.

A firmare gli hairlook della sfilata, Eugene Souleiman, Wella Professionals Global Creative Director of Care & Styling e ghd Fashion Week Ambassador, che si è concentrato tre elementi chiave della collezione di Scott: la palette monocromatica, l’uso delle asimmetrie e la manipolazione dei materiali.

In armonia con il tema monocromatico, tutte le modelle hanno indossato la stessa parrucca e tutti i modelli hanno portato capelli neri, lunghi o corti, con particolari strisce di pittura bianca sulle radici. Il messaggio è chiaro: non c’è spazio per la personalità, questi hairlook sono un veicolo per un messaggio più ampio; sono i quotidiani che riportano i titoli.

Look e tecniche

Per ricreare la visione di Eugene sono state utilizzate diverse tecniche. Una volta fissata la parrucca, utilizzando le forcine, con le forbici sono stati creati speciali undercut su tutta la testa, con texture asimmetriche e una frangetta dall’effetto drammatico.

Le parrucche sono state successivamente vaporizzate con Wella Professionals EIMI Sugar Lift per creare volume dalle radici in combinazione con Mystify Me Light, per creare texture, e alle stylers ghd platinum+ per ultimare i look.

Ottenuta la texture desiderata, sulla parrucca è stata quindi applicata una pittura bianca, partendo dalle radici e e stendendola sulle lunghezze con l'uso di una spazzola.

Eugene ha poi utilizzato gli asciugacapelli ghd air® creando una piega liscia per dare texture iniziale alle parrucche.

Con l'ausilio del diffusore, utilizzato sulla pittura bianca, ha regalato il giusto finish rock alle lunghezze.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Vitality’s Zero Colour: il veganismo nel mondo beauty

La richiesta di prodotti vegani è in costante crescita anche nella bellezza. Con Zero Colour il brand Vitality’s si rinnova con una...

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,831FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,611FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteDopo i Cotril Salons, arrivano i Cotril Center
Articolo successivoViva