3 Ottobre 2022

Intervista a Hairbymisskellyo

Al secolo è Kelly O'Leary-Woodford di Winnipeg, Canada, ma tra il popolo di Instagram è conosciuta semplicemente come @hairbymisskellyo


Oltre 200mila i followers dei suoi lavori, che vedono al centro il colore, in pieno stile Pulp Riot, ma con accenti rétro e gusti da vera pin up. Estetica l'ha incontrata nella tappa italiana del “The Color Circus Show”. Ecco che cosa ci ha raccontato di lei e del suo lavoro…

Non hai certo bisogno di presentazioni, per cui andiamo subito al sodo… Quando hai capito di voler fare la parrucchiera?

Quando ero molto piccola e andavo a scuola, la mamma della mia migliore amica aveva un salone da parrucchiera. Volevo sempre andare lì e non volevo fare nient’altro. Nella vita non ho mai desiderato fare altro, e per questo ho cominciato la scuola per parrucchieri a 17 anni… insomma ho sempre avuto un unico sogno e un unico lavoro.

Cosa ti piace di più del tuo lavoro?

Probabilmente i miei clienti. Con loro sono riuscita a creare delle amicizie di lunga data. Sono amicizie fantastiche, molto speciali, da tutto il mondo.

E che cosa invece ti piace di meno?

Le relazioni! Scherzo, dai, dipende dalle persone. Alle volte le aspettative delle persone sono un po’ difficili da gestire. Vuoi riuscire a rendere tutti felici e questo sfortunatamente non accade sempre.

Sicuramente sei d'ispirazione a moltissime persone… Qual è il segreto per avere successo in questo campo?

Essere una persona positiva, avere una mente aperta ed essere in grado di cambiare le cose come succede oggi proprio qui. È tutto assolutamente pazzesco. Devi essere aperta a tutti e tutto, non puoi chiuderti. Così arriveranno le migliori opportunità.

Tu però non sei soltanto una brava parrucchiera: grazie al tuo seguito su Instagram, sei anche considerata un'influencer. Quando una persona diventa un’influencer? Quali sono gli errori da evitare? Che suggerimenti puoi dare?

Sostanzialmente ripeto quanto già detto. Bisogna essere positivi. La gente capisce immediatamente se sei negativo e in questo caso non ti seguirà. Quindi per riuscire in questo ambito penso sia importante far sorridere le persone, avere un atteggiamento positivo e soprattutto… creare look fantastici. Se non riesci a realizzare questi look sui tuoi clienti, prendi tre persone che abbiano un bel look e fotografale!

A proposito di clienti, qual è la cosa più pazza che ti hanno chiesto?

Ho dei clienti che sono aperti a tutto. Un paio d’anni fa sognavo di ricreare una pizza sui capelli. Così ho colorato l’undercut di un mio cliente in modo da farlo sembrare una pizza vera. È diventato virale ed è stato molto divertente. La gente mi ha anche detto “è così stupido!” e io ho risposto “sì, lo è, ma è così divertente!”.

E invece ti sei mai rifiutata di fare qualcosa?

A volte, parlando di colorazioni, ho dovuto dire di no. Magari a volte i colori non stanno bene insieme, oppure semplicemente non prendono sul capello. Il cliente in questo caso non ha scelta perché i capelli si spezzerebbero se non dicessi di no.

Parlando di VIP, di quale di loro ti vorresti occupare?

Vorrei fare i capelli di Lady Gaga. Prima o poi li farò! Segnati queste parole.

E il tuo prossimo makeover sarà….

Vorrei togliere queste extensions che mi fanno impazzire, ma dopo aver visto tutto quel giallo al piano qui a Milano ho cambiato idea. Voglio fare di nuovo tutto corto e giallo!

Qual è il prodotto senza il quale non puoi stare?

Berlin Dry Shampoo di Pulp Riot. È il migliore aiuto, non modifica il colore dei capelli e rende subito tutto meraviglioso di nuovo! Oltre a questo, mi piace molto anche Kevin Murphy Shine Spray.

Se non fossi un'acconciatrice, cosa saresti?

Niente. Probabilmente un Whale Watcher (si utilizza il termine inglese, letteralmente “osservatore di balene” ndt.), è un lavoro?? Sarei probabilmente qualcosa di simile al counselor perché è quella figura che parla alle persone e le aiuta tutti i giorni.

Conosci bene l’Italia o è la prima volta che sei qui?  

Sì ed è bellissima.  La amo. Vorrei stare qui per sempre e mangiare tutto il cibo.

Quali ispirazioni porterai a casa?

Dirò sicuramente “prego” tutto il tempo. È diventata la mia parola preferita! È troppo presto per dirlo ma penso che le persone che lavorano in italia, gli hairstylist di qui, siano le vere star di oggi. Non ditelo ai miei amici, ma le cose che stanno facendo sono davvero fantastiche. Sono veramente contenta di vederli sul palco e di essere con loro.

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,472FollowerSegui
2,740FollowerSegui

Ultime novità