17 Ottobre 2021

Luca Picchio: come fare business in salone

Non solo modacapelli a On Hair Show 2018. In pedana il fondatore di Parrucchiere Rockstar, uno dei marchi più conosciuti nel panorama nazionale della formazione per Parrucchieri.


Cosa potrebbe far guadagnare di più un salone nel 2019? L’hairstylist e imprenditore Luca Picchio apre il suo intervento bolognese senza preamboli e andando dritto al sodo. E sono molte le soluzioni che dà alla platea, forte dell’esperienza dei suoi due saloni, quello storico a Roma che conta circa 3.000 clienti al mese, e il Nashi Salon milanese di Porta Genova, inaugurato quest’estate.

In un mondo sempre più in movimento, prima ancora di guardare al futuro, il parrucchiere deve sapere esattamente che cosa succede oggi nei saloni. E mentre negli altri paesi europei il numero di saloni per ogni abitante è molto minore, in Italia il rapporto è uno ogni 663 abitanti. Cosa bisogna fare quindi per emergere? Innanzitutto una cosa, “essere diversi” ha spiegato Luca Picchio.

Questo il punto di partenza fondamentale per “attirare clienti target e arrivare fino al raddoppio degli incassi”. Totalmente sbagliato, invece, affidarsi alla scontistica. “Ci sono ancora parrucchieri che per attirare clienti fanno gli sconti. Il motivo per cui entrano nel tuo salone è anche quello per cui tornano”. Altro errore? Avere troppi marchi di prodotti: “se nel tuo salone hai più di tre marche, crei confusione nelle clienti. Serve una location target che mandi un messaggio preciso”. Perché “le clienti non cercano un taglio, cercano un’esperienza e vogliono sentirsi speciali”. Obbligatorio quindi educarle ai servizi e fidelizzarle, pensando al fatto che “per ogni cliente persa ne servono due nuove”.

Tra le indicazioni dell’hairstylist, anche quella di non trascurare il ruolo strategico dell’addetto alla reception, dell’importanza dei giusti collaboratori (“i fenomeni non esistono, ma crescono nel tuo giardino”) e del curare il Branding “bisogna essere sui social e dialogare con la cliente. Perché il branding scalda la cliente prima che entri in salone”.

Ecco l’intervista completa che gli abbiamo fatto appena concluso il suo intervento.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,896FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità