Hair Social Club by Kemon

Il mondo social sul palcoscenico di On Hair con la performance di Mauro Galzignato per Kemon.


Il mondo social? Un universo che può far crescere il salone. Lo ha sottolineato a Bologna l'Art director di Kemon Mauro Galzignato con lo show Hair Social Club portato dal brand in giro per il mondo. Con un messaggio importante per il successo del salone: conoscere le influencer seguite dalle proprie clienti aiuta ad essere dei migliori consulenti.



Se diversificare è stata la parola d'ordine dello show, tre sono stati i quadri presentati per altrettanti universi moda. Luxagram, ovvero il mondo del lusso visto attraverso i social. Protagonista di questo quadro lo styling, scelta strategica per esprimere, anche senza il taglio, alti livelli di creatività.

Fashion District, un universo che parte dal concetto di gender fluid per abbracciare quello di age fluid, ovvero di età fluide, che si dilatano e si intersecano. Un quadro dai tagli e dai look piú commerciali, piú salon friend.

E alla fine spazio alla generazione dei digitali nel terzo e ultimo quadro di Galzignato. “E' una generazione nata connessa, per la quale tutto è facile e veloce -ha spiegato lo stilista  – Attraverso i percorsi education Kemon dimostriamo che dietro ogni look creato, anche il più semplice, c'è studio e ricerca.” Millenials e generazioni X Y Z si influenzano a vicenda optando per look avant-garde e tanto colore.

 

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,782FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,381FollowerSegui
2,803FollowerSegui

Ultime novità