22 Settembre 2021

Dal parrucchiere… spazio ai bambini!

Dalle sfilate ai look delle principesse Disney. Sale l’attenzione verso le acconciature dei piccoli. Un settore di nicchia, ma in costante crescita.


I saloni si colorano di razzi spaziali, peluche e libri per bambini. Oggi i bambini sono diventati protagonisti delle sfilate e di servizi fotografici di moda (a tal punto che ci si sta focalizzando anche sulla loro tutela sul set) e anche la coiffure si è mossa in tal senso: stanno diventando sempre più frequenti le collezioni capelli che li riguardano, anche in merito a look multietnici. E così quello che un tempo era un settore di nicchia, sta diventando la scommessa del futuro.

 

In linea con questa esigenza “Kids Zone – parrucchiere per bambini 0-13” realizza corner dedicati ai più piccoli in saloni già esistenti (bastano 15 mq!), con l'obiettivo di acquisire tutta la famiglia come target di clientela. Tagli di capelli, ma anche intrattenimento e svaghi. Ampia scelta anche per i prodotti, che spaziano dalla cera al gel, dagli spray colorati a un'intera gamma di shampoo. Si tratta del primo progetto in Italia, ideato dal parrucchiere Michele D'Angelo, che guarda alle generazioni future offrendo servizi diversificati per ampliare l'offerta – e il fatturato – di ogni salone.

 

A Milano, grazie ad esempio all'idea di una mamma, Lucia Capella, è nato TatiKids, un luogo incantato dove i più piccoli possono divertirsi a bordo di macchine e aeroplanini mentre uno staff di parrucchiere allegre e preparate taglia loro i capelli. E nel frattempo le mamme hanno l'occasione di impiegare l'attesa concedendosi una piega o una manicure. Non manca il beauty party: ai trattamenti di bellezza baby si accompagnano cupcakes e bollicine (rigorosamente analcoliche), da condividere con le amiche del cuore. E un concept store dove si trovano libri, giocattoli artigianali, vestiti in tessuti ecologici e tutto è pensato e organiz-zato per il benessere e il divertimento dei piccoli.

 

Anche da La Vispa Teresa, sempre a Milano, primo coiffeur center italiano per mamme e bambini, c'è davvero tutto quello che serve per farsi belli, compresa una zona shopping. Anche in questo caso l'idea è nata grazie a una mamma, Simona Tagli, La Vispa Teresa, sempre a Milano, primo coiffeur center italiano per mamme e bambini, c'è davvero tutto quello che serve per farsi belli, compresa una zona shopping. Anche in questo caso l'idea è nata grazie a una mamma, Simona Tagli, conduttrice e show girl e oggi imprenditrice. “Ho voluto creare un parrucchiere con estetica che metta al centro il bambino e dia la possibilità alle mamme di potersi dedicare del tempo senza affidare ad altri i propri piccoli”.

 

Anche Aldo Coppola – che quest'anno ha inaugurato un nuovo atelier al primo piano del “Brian & Barry Building”, il megastore di dodici piani in via Durini a Milano – ha dedicato uno spazio intero, “Il Coppolino”, ai bambini. Oltretutto con un nobile obiettivo: raccogliere fondi a sostegno di Onlus che, in Italia e nel mondo, lavorano per i più piccoli. Un ambiente unico, colorato dai dolci della Confetteria Conti, arredato di Rabbit Baby Chair firmate Qeeboo e di giochi magnetici realizzati da Geomagworld, dove poter fruire di servizi hair&beauty a misura di bambino. Ma non solo. Aldo Coppola offre la possibilità di far accudire i propri figli da un'operatrice no profit, mentre i genitori si godono in tutto relax i trattamenti offerti dall'atelier. E i tablet, installati a ogni postazione, permettono poi in tempo reale alla mamma/cliente di controllare cosa il proprio bambino stia facendo. Ciliegina sulla torta? Una gamma di prodotti dedicata con formule emollienti e protettive.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,829FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità