6 Dicembre 2021

The Story

Hairstyle no gender si affiancano ad acconciature di ispirazione seventies nella collezione modacapelli di Alter Ego Italy.


Per l’autunno-inverno 2018-19, l’uomo e la donna Alter Ego Italy si mostrano nella loro autenticità, mettendo a nudo forze e fragilità. Il loro stile? Audace e individuale, si ispira alla scena musicale degli anni settanta e ottanta.

L’inverno prepara i germogli che la primavera farà poi rinascere. La nostalgia e il ricordo della stagione appena passata si traducono in uno spettacolo di colori e profumi. Il fil rouge? La volontà di rivisitare uno stile passato, caduto in disuso, conferendogli freschezza e unicità.

Influenze seventies per uomo e donna. La frangia che sfiora le sopracciglia si combina con scalature a veli corti che incorniciano il viso e donano luce agli zigomi, nonostante il taglio lungo e arrotondato. E poi volumi maxi e un po’ wild che ricordano Grace Coddington, la gran signora di Vogue. Il colore prende ispirazione dalla topo model britannica Karen Elson: una pelle di porcellana valorizzata da rossi accesi e vibranti e da raffinati rame.

La cultura musicale anni settanta influenza la modacapelli maschile. Perimetri lunghi e sfrangiati fanno da cornice ad una frangia portata in maniera casual alla Richard Ashcroft.

Una reinterpretazione degli stereotipi originali dello stile in chiave no gender, e una celebrazione moderna e romantica della libertà. Hairstyle alla Mick Jagger evocano un’eleganza da “out-of-bed” sfuggente e spontanea. Ricci a spirale strizzano l’occhio al neo-punk. Una connotazione femminile al classico stile “alla maschiaccio grazie alle influenze Beatnik e Indie: lo styling con i capelli spettinati e portati in avanti emana un’allure da Chic Tomboy. E poi tagli patinati, scolpiti da una pettinatura pompadour, impreziosita da un’onda morbida in stile “Marcel”.

E per quanto riguarda il colore? Tonalità visone, dall’effetto naturale e minimal, si sposano bene con lo styling vissuto e laissez-faire. E poi biondi burrosi molto dolci, abbinati a castani chiari e alle tonalità del grigio granitico in radice.

Per l’uomo, un tocco femminile al look, ma anche eleganza e freschezza, grazie alla marcata scriminatura centrale. Linee geometriche creano una cornice decisa a un riccio esplosivo ma estremamente definito.

Credits
Photo: Andrew O'Toole
Concept & Fashion Styling: Emanuela Mari @ Day Dream
Make up: Silvia dell'Orto / Daniela Galeazzi
Set Design: Barbara Petrecca
Video Production: Visuallondon.com

WOMAN COLLECTION
Hair: Leonardo Rizz, Sanrizz International Creative Director for Alter Ego Italy
Color: Sharon Cox as Sanrizz International Education Director for Alter Ego Italy
Stefania Fraccaro Field Education Manager for Alter Ego Italy
Color & Styling Support: Alter Ego Italy Akademia Artistic Team
Clothing: Antonella, D.EXTERIOR, Imp of the Roses, SMARTEEZ, Valentina L Fontana
Shoes & Accessories: Albano, roseÆs roses

MAN COLLECTION
Hair: Stefano Nizzi, Grooming for Men Ambassador for Alter Ego Italy
Clothing: Imp of the Roses, Sunhouse Designers
Shoes & Accessories: Jil Sander

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,050FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità