3 Marzo 2024

Sposa non convenzionale: 5 look alternativi per il grande giorno

Pubblicità

No alle acconciature troppo formali e convenzionali. Sì agli hairlook freschi e moderni per la donna contemporanea che apprezza la bellezza della semplicità.


Un solo dilemma affligge tutte le spose (o quasi) il giorno del matrimonio: essere la sposa perfetta. Ma non tutte ambiscono alla perfezione vera e propria, quella che prevede un abito stile principessa completato da un raccolto classico. Anna Sorbie, fondatrice di Anna Sorbie Bridal Hair and Beauty nonché designer di gioielli e cappelli da sposa, propone per questa tipologia di spose non convenzionali 5 acconciature che fanno girare la testa.

LA TRECCIA

Le migliori acconciature da sposa sono quelle che reinterpretano i grandi classici con un tocco di freschezza. La treccia diventa morbida, con alcuni ciuffi svolazzanti. L’up-do è sostituito da un raccolto basso, mentre lo chignon diviene destrutturato.

LE TENDENZE

Abbracciare una tendenza è un ottimo modo per rendere l’acconciatura della sposa più moderna e meno convenzionale. Il wet look è andato molto di moda nelle scorse stagioni, ed è ora una grande tendenza, avvistata in numerosi show alla Bridal Fashion Week Autunno / Inverno '18. Per un’alternativa più in linea con la stagione invernale, si alle righe profonde, i capelli si possono portare su un lato e fissarli con un fermaglio gioiello.

IL NATURALE

Cercare di valorizzare texture, lunghezza e stile naturali è molto attuale. No alle extension. Sì a uno styling che sottolinea la personalità della cliente, senza snaturare la forma dei suoi capelli. Se son ricci, che ricci siano, anche per il giorno del matrimonio.

PERLE DI SAGGEZZA

La parola d’ordine? La semplicità. L’acconciatura deve essere semplice. Per renderla speciale, si possono aggiungere degli accessori gioiello, come un filo di perle che si intreccia con i capelli.  Da evitare il “too much”.

UN TOCCO DI FRESCHEZZA

Sì ai dettagli alla moda dal risultato inaspettato, come un nastro nero in contrasto con l’abito bianco tradizionale. I pettini gioiello sono un’alternativa contemporanea al classico diadema.

Per maggiori informazioni su Anna e sul suo lavoro: www.annasorbie.com/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Il Taglio Shullet: il mix vincente tra due haircut

Sono sempre più trendy le mescolanze, la fusione tra due tagli per ottenere ibridi vincenti. È il caso dello Shullet, eccentrico e sempre più...

Capelli lunghi nel 2024? È un grande sì

Per chi se lo stesse chiedendo, no, non viviamo in un mondo di bob. Se il taglio medio imperversa, il lungo resiste e con...

Incontra i finalisti degli International Hairdressing Awards 2024!

Domenica scorsa, gli International Hairdressing Awards hanno annunciato i 18 finalisti del concorso 2024 con una trasmissione in diretta mondiale. Gli International Hairdressing Awards  hanno annunciato ieri...
Articolo precedente
Articolo successivo
Pubblicità
Pubblicità