3 Dicembre 2021

Deep Sirens

Moti acquatici sulle lunghezze e forme apparentemente casuali: si ispira all’acqua la collezione PE 2018 di James Longagnani.


Dalla pittura al cinema, dalle figure d’arte agli scatti della moda: la forma dell’acqua è la fonte di ispirazione della collezione Primavera-Estate 2018 di James Longagnani.
Giochi di luci e ombre e movimenti sinuosi danzano nell’acqua. Texture insolite e inaspettate si declinano in forme liquide e sensuali. Colori caldi effetto mat, armocromie e balayage.

Immersi nell’acqua i capelli sono come alghe. I contorni sono indefiniti, mentre le sfumature vanno dal palissandro alla nocciola, fino all’arancio. Reinterpretato in chiave moderna, il bob asimmetrico e destrutturato è voluttuoso. I capelli sembrano quasi sospesi nell’acqua. Per l’uomo, forme apparentemente casuali.


Artistic Direction: James Longagnani @James Hair Fashion Club
Creative Direction: Alessandro Squarza
Coordination: Cristina Vecchi
Photo: Marco La Conte
Make up: Katja Wilhelmus @closeupmilanoagency
Styling: Emanuela Mari
Products: Wella Professional, System Professional, Sebastian Professional, EIMI, Nioxin 

L’acqua definisce nuovi e impalpabili movimenti. Giorgio Parrivecchio interpreta il movimento dell’acqua con styling morbidi e leggeri. I riflessi argentei dell’acqua sono reinterpretati con accenni di Pure violet e Tomorrow cleare di Create. La forza dell’acqua regala giocosi effetti increspati nel raccolto rosso fuoco.


Hair: Giorgio Parrivecchio
Photo: Marco La Conte
Make up: Katja Wilhelmus @closeupmilanoagency
Styling: Emanuela Mari
Products: Wella

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,043FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteCapelli: 5 falsi miti
Articolo successivoMetropolis