Capelli Rose Brown: la variante pink hair più cool

Castani o rosa? I capelli rose brown sono entrambe le cose. Una base bruna decisa e infinite sfumature rosa.


Il solito problema di daltonismo, o una nuova colorazione che ci lascia un dubbio amletico: sono capelli castani o rosa? È tutto a posto, nessun problema: quando si parla di capelli rose brown, una qualsiasi delle due risposte non è comunque sbagliata.

Abbiamo già parlato delle tante varianti rosa come i Blush Hair o i Fruit Juice Hair, ma i capelli rose brown meritano un capitolo a sé. Se non altro perché sono tra le colorazioni più trendy di questa estate 2018.

Ecco cosa succede quando la base brown, non è così tanto bruna. Questi capelli rose brown tendono inevitabilmente all’orange. Che va benissimo, per carità. Ma se vogliamo un bel chiaro/scuro bisogna accostare altre tinte dai colori mauve, viola e pigmenti rossi.

Questa impercettibile successione di bruno e rosa è la quintessenza dei capelli rose brown. È il melting ideale, volendo rimanere nei canoni dell’eleganza sobria.

Dove finisce una tinta, dove inizia l’altra? È praticamente impossibile notare aree in cui prevalga una nuance sull’altra. Eppure il risultato finale è un mirabile gioco d’ombre e un effetto metallico, ottenuto proprio con questa sapiente alternanza.
I capelli rose brown sono stati ideati dall’hairstylist australiano Thi Thao Tu, il quale ha ottenuto quest riflessi ramati, caldi e delicati, miscelando il decolorante, i toni nocciola e i pigmenti rossi insieme a un trattamento ristrutturante come Olaplex, per mantenere morbidi e lucenti i capelli.

I capelli rose brown e il minimalismo.

Il bob, un classico che sembra non cedere il primato ad altri haircut, esalta anche le più impercettibili delle nuance.

Questa versione “Iron” del melting più cool del momento è un capolavoro di camouflage. In questo caso il bruno assume tonalità grigio/rosa, ma il tutto è davvero mimetizzato alla perfezione, per una resa uniforme e quasi invisibile. Il tocco magico risiede proprio in quel… “quasi”.

I capelli rose brown e l’appariscenza.

Siamo agli antipodi del bob appena visto, sia per la lunghezza e per lo styling mosso “waves”, sia per il balayage molto più vistoso.

Il contrasto qui è davvero spinto: radici corvine vs. lunghezze rosa ciclamino. È un’altra filosofia dei capelli rose brown, quella più pop e giovanile.
C’è tutto in questa immagine. Tutto ciò che dovrebbero avere i tuoi capelli per essere trendy in questo momento. Ci sono i capelli rose brown tanto per iniziare, neanche dirlo. 

Ma c’è anche il wavy bob di media lunghezza, ovvero il caschetto con le onde. E infine, la sforbiciata netta alle punte: il blunt cut. Più estate 2018 di così… davvero impossibile.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articolo precedenteInnova Mini
Articolo successivoMaschera Pelli Sensibili
\>").insertAfter("blockquote.instagram-media");});