4 Ottobre 2022

Il parrucchiere che taglia a occhi bendati

Quando si dice “aver le mani d'oro!” Remigio Morelli, barber di Olginate, ha conquistato il web con i suoi tagli a occhi bendati. A guidarlo? Un'esperienza di oltre 40 anni e una indiscussa manualità.


“Basta agganciare la ciocca giusta e il gioco è fatto”. Esordisce così Remigio Morelli, barbiere dal 1981 e titolare del salone “L'Estro” a Olginate (LC) diventato noto per i suoi tagli ad occhi chiusi. Ma chi è Remigio? “Ho iniziato a lavorare giovanissimo nella bottega del barbiere sotto casa, a 24 anni avevo già un negozio tutto mio e tanta passione per un mestiere che è arte – racconta il parrucchiere –  Il successo è arrivato oggi grazie a questa mia performance a occhi chiusi e grazia anche al potere del web ma io sono sempre stato apprezzato dai miei clienti”.

Un successo partito da LeccoToday, rimbalzato oltre i confini nazionali – pubblicato dalla community inglese Newsflare e sul portale francese MinuteBuzz, in due settimane il suo video ha superato le 390 mila visualizzazioni – e approdato in Tv, a “Quelli che… Dopo il TG” dove l'inviato del programma Alessandro Mannucci si è sottoposto al taglio bendato.

“Qualcuno ha scritto che ho ideato il 'taglio bendato' per sbaragliare la concorrenza cinese – continua Remigio – Ma il vero messaggio che ho voluto lanciare con questa mia iniziativa è quello di coltivare il talento: solo attraverso la professionalità, la passione e l'attitudine si raggiunge il vero successo in salone, vincendo così su ogni tipo di concorrenza. L'arte va coltivata e va condivisa”.

Dal 2014 a oggi, i tagli realizzati a occhi bendati  sono circa 300 ma ai giovani che vorrebbero emulare il suo esempio, Remigio avverte: “Non è un gioco, per arrivare a questa performance ho attuato negli anni un lavoro di decostruzione delle regole accademiche affinando con la pratica quotidiana le mie capacità.  Ci vuole esperienza, attenzione, responsabilità e un grande atto di fiducia da parte dei miei clienti”.

Alla domanda sugli obiettivi futuri, l'hairstylist ha risposto: “Non so… Mi hanno proposto la partecipazione ad un talent show ma per adesso mi limito ad andare in salone ogni mattina, tutto quel che verrà dopo è un regalo!”.

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,476FollowerSegui
2,739FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteKemon Days 2018
Articolo successivoRaccolti informali