13 Agosto 2022

CPR Common People Relic

Un progetto site-specific di dimensioni imponenti, in cui si depositano schegge di vita di persone comuni attraverso i capelli, gli stessi tagliati da Pier Giuseppe Moroni, Direttore Artistico Wella.


In occasione del Miart e del Salone del Mobile, Pier Giuseppe Moroni torna con un progetto site-specific, CPR Common People Relic: una gigantesca tela di 40 mq realizzata con tende vintage dell’esercito americano. Queste sono state cucite tra loro secondo un ordine pensato per accogliere l’opera in cui si depositano schegge di vita di persone comuni che vi lasciano una impronta grazie ai capelli, gli stessi tagliati dall’hairstylist.

“I capelli possono costituire una reliquia, essere distrutti o conservati per sempre – ha dichiarato Pier Giuseppe Moroni, Direttore Artistico Wella, – Sono parte della persona, contengono il suo DNA e, se usati come colori, texture e lunghezze diverse su tela, diventano segni duraturi” ha commentato Pier Giuseppe Moroni, Direttore Artistico Wella.

Il processo creativo e il making of dell’opera, realizzata negli spazi di Superstudio 13, è raccontato attraverso gli scatti di Naoto e il docu-video di Fulvio Maiani.

Inaugurazione il 9 aprile 2018 alle ore 19.00 al numero 26 di via San Pietro all’Orto, Milano. La mostra fotografica e la video installazione saranno aperte al pubblico fino al 31 Luglio 2018.

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,396FollowerSegui
2,740FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteTectonics
Articolo successivoMohawk Braid, come rendere rock una treccia