28 Ottobre 2021

Capelli premonitori della depressione post-partum

La misurazione dei livelli di cortisolo depositati sulla chioma durante la gravidanza può prevenire il disturbo nervoso della gestante.


Secondo uno studio spagnolo condotto da María Isabel Peralta Ramírez e pubblicato sulla rivista PLoS One, sembrerebbe che sia possibile prevedere la depressione post-partum analizzando i livelli dell’ormone dello stress nei capelli.

La depressione post-partum colpisce un numero enorme di donne con conseguenze molto dannose. Conoscere i fattori associati alla depressione post-partum può aiutare la prevenzione. Il livello di cortisolo, ossia l’ormone dello stress, nei capelli può dare il campanello dall’allarme e contribuire alla prevenzione del problema.

Lo studio ha coinvolto 44 gestanti. Durante la gravidanza, nel primo e nel terzo trimestre, è stato misurato il loro livello di cortisolo depositato sui capelli. È emerso che a livelli alti di cortisolo, in entrambi i periodi, aumenti il rischio di depressione post-partum.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,938FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità