27 Febbraio 2024

Capelli boccolati: quando il riccio è morbido e definito

Pubblicità

Si fa presto a dire ricci, ma i capelli boccolati vanno oltre questa generica definizione. Sono voluminosi, ben definiti e soprattutto… mai ingarbugliati.


Non sono semplicemente ricci e neanche mossi. I capelli boccolati hanno caratteristiche ben precise: il riccio è particolarmente ampio ed elastico e soprattutto è ben definito e non si ingarbuglia con il resto della chioma.


(Art Direction: Jacques Thill | Hair: Stéphane Caussin & Franck Lebrec @ Cyléea Formations by CAC | Photo: Yves Kortum | Make-up: Gaëlle Oppermann)

Prendete questo bellissimo esempio di capelli boccolati e sarà subito chiaro di che tipo di hairstyle stiamo parlando. Anche se sono particolarmente numerosi, i ricci di questa acconciatura sono definiti e ben visibili, tanto che quasi si potrebbero contare senza grandi problemi. La sommità è lasciata vagamente mossa, ma il resto delle lunghezze è un trionfo di boccoli di media circonferenza.


(Art Direction: wi.iu’ upset®  | Hair: Avant art | Photo: Gennaro Navarra | Make-up: Alessandra Riccio)

Questa variante di capelli boccolati è decisamente più gestibile della precedente, più sofisticata e complessa. A un primo sguardo questi lunghi boccoli potrebbero sembrare “siren waves”, le mitiche onde di capelli delle sirene, come appena uscite dal mare. Ma c’è una differenza neppure troppo sottile: i capelli boccolati sono più rilassati, pettinabili e morbidi. Le “siren waves” colpiscono per il loro styling vagamente selvaggio, leggermente messy e naturale. Nei boccoli, l’arte dell’acconciatore c’è e… si deve vedere.

(Prima immagine – Hair: Jesus Oliver | Photo: Chris Bulezuik | Make-up: Ximena Rodriguez; seconda immagine – Hair: Matt Stark for Stark | Photo: Tom Fraud | Make-up: Andrea Bayliss | Styling: Salem K Amoa)

Per avere capelli boccolati non è fondamentale avere una lunga chioma, anche con un taglio di lunghezza media come il bob, la resa sarà di grande effetto. Nella prima foto, i boccoli sono sfilati: le rotondità del riccio scolpito e definito sono in questo caso attenuate da punte che terminano dritte. La seconda foto è un magnifico esempio di caschetto con boccoli “a molla” o a “fusillo”: ricci ampi, rilassati e morbidi, che cadono sul viso senza una posizione precisa.


(Hair: Louise Vlaar @ prosolohairartist for Wella Professionals & Balmain | Hair Couture Photo: Ivo de Kok | Make-up: Angelique Stapelbroek | Styling: Ed Noijons)

Ecco l’esempio più trendy di capelli boccolati, interpretati con una colorazione di tipo Mermicorn: un po’ sirena, un po’ unicorno. In questa acconciatura i boccoli sono così ampi da apparire come delle vere e proprie onde che si sovrappongono una sull’altra per uno splendido effetto Charlie’s Angels, ovvero tutto pieghe e onde.  Lanciato da Farrah Fawcett sul finire degli anni Settanta, questo particolare stile di capelli boccolati è reso più che mai attuale dal melting di colori, la vera “color mania” di questi ultimi mesi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Schwarzkopf Professional protagonista alla Milano Fashion Week per Alberta Ferretti

Anche quest’anno le giornate di moda milanese, in programma dal 20 al 26 febbraio, hanno visto nuovamente protagonista Schwarzkopf Professional. Il 21 febbraio la Fashion...

Icing Haircoloring: l’arte innovativa dei capelli

Questa è la storia dietro la nuova, impressionante tecnica Icing Haircoloring, il metodo di colorazione rivoluzionario di Hairspression. Ma cos’è la tecnica Icing Haircoloring? Bene, cominciamo...

Milano Fashion week 2024-2025: 5 hairlook di ispirazione

La fashion week per la stagione AI 2024-2025 è in scena sulle passerelle di Milano. Ecco 5 hairlook cui ispirarsi, selezionati dalla nostra redazione. Dopo...
Pubblicità
Pubblicità