Attilio Parrucchieri sostiene #unbaffoperlaricerca

Un evento “con i baffi” a sostegno della ricerca contro il tumore alla prostata.


Giovedì 16 novembre 2017 presso lo STUDIOFOOD33 di Torino si svolgerà l’evento “Che barba! Che Birra!”, l’aperitivo hipster a sostegno della ricerca contro il tumore alla prostata.

Oltre alla biologa Anna Carlin e alla pasticciera Roberta Marino, per questa iniziativa con i baffi immancabile sarà il sostegno da parte del mondo della barberia: il team di Attilio Parrucchieri – Barbershop parteciperà all’evento e metterà anche a disposizione del pubblico una postazione dedicata al trattamento di barba e baffi.

Estetica ha intervistato Domenico Corrado, uno dei barberi di Attilio Parrucchieri.

Che barba! Che Birra!: di cosa si tratta?

Un aperitivo organizzato in occasione del mese dedicato alla prevenzione del tumore alla prostata. L’iniziativa riprende la celebre “Movember”, campagna internazionale lanciata in Australia circa 10 anni fa con l’obiettivo di sconfiggere il tumore alla prostata. Il nome “Movember” deriva dalla fusione di “moustache” (baffi) e Novembre per sensibilizzare gli uomini sull’importanza della prevenzione.

In quale modo si può contribuire alla campagna?

Attilio Barber Shop sarà presente durante la serata e offrirà un trattamento gratuito a chi devolverà una donazione alla Fondazione Ricerca Molinette ONLUS. L’obiettivo della Fondazione è di sviluppare la ricerca scientifica presente presso l’Azienda Ospedaliera “Città della Salute e della Scienza” di Torino, collaborando con l’ospedale per migliorare il benessere dei pazienti e la qualità della cura. Durante la serata i volontari della Fondazione Ricerca Molinette presenteranno #unbaffoperlaricerca: risposte e curiosità su un tema ancora poco discusso nel mondo maschile, come quello della prostata. Ci sarà la possibilità di devolvere donazioni a sostegno della ricerca e della prevenzione anche in loco.

Quale il collegamento tra la bellezza e la malattia? La bellezza può aiutare a sentirsi meglio?

La bellezza aiuta sicuramente a sentirsi meglio! Prendersi cura di se stessi vuol dire anche curare la propria anima; curarsi “esteticamente” è importante per stare bene con se stessi e di conseguenza con gli altri.
La salute passa anche dalla cura del corpo che aumenta l’autostima e da forza per affrontare periodi difficili e sostenere l’impatto invasivo di alcune cure che spesso hanno un forte impatto sulla propria immagine.
Ritrovare fiducia coccolandosi e sentirsi belli contribuisce favorevolmente in decorso spesso insidioso.

Il salone Attilio Parrucchieri, fin dal 1967, offre trattamenti specifici per la cura dei capelli dell'uomo. Inoltre è specializzato in Barber Shop: barbe modellate, barbe stilizzate e servizi barber, oltre a tagli alla moda uomo e bimbo.

Per maggiori informazioni: https://www.attilioparrucchieri.it 

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,753FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,021FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità