19 Settembre 2021

Capelli azzurri: l’hairtrend dell’anno

La tonalità capelli più trendy dell'anno che ha spopolato sul web.


La tendenza dell'anno sono i capelli azzurri: una colorazione insolita, quasi magica, che ha incantato il popolo del web.

 

Un post condiviso da Treatwell Italia (@treatwellit) in data: 17 Giu 2017 alle ore 13:03 PDT

I capelli ceruleri piacciono molto perchè, oltre a richiamare il mondo delle fiabe, garantiscono un hairlook originale e decisamente cool, che non lascia di certo inosservati, da sfoggiare in varie occasioni.

Per una donna sicura di sè i capelli azzurri sono l'ideale, perchè è una moda capelli anticonformista e personalizzabile. Esistono,infatti, diverse tonalità e gradazioni di azzurro, dal blu notte al turchese, ma la scelta della variazione corretta dipende dall'incarnato: l'azzurro è un colore particolare che mette in risalto la fisionomia del viso e, purtroppo, anche le imperfezioni.

 

Un post condiviso da Craft Salon (@craftyourhair) in data: 21 Set 2017 alle ore 17:21 PDT

Una delle nuance che più in voga è il blue black, un nero corvino con sfumature e riflessi blu, adatto a chi ha un incarnato decisamente perfetto.

 

Un post condiviso da Tara Nicole (@taranicolestylez) in data: 21 Set 2017 alle ore 18:11 PDT

Un'altra sfumatura che è comparsa sul web è l'Ashen, ovvero un azzurro cenere ottima per chi ha gli occhi scuri e una carnagione chiara.

 

Un post condiviso da Talya (@talyatwinkle) in data: 28 Feb 2017 alle ore 14:07 PST

Su Instagram si possono trovare anche capelli azzurro turchese, indaco, celeste e blu cobalto. Tante varietà che creano hairstyle sbarazzini e glamour, tutti da replicare.

Avere i capelli azzurri non è facile: si tratta sempre di un cambiamento radicale da curare con prodotti professionali per capelli colorati. Per questo si consiglia anche di applicare la colorazione blu solo su alcune ciocche, attraverso l'effetto balayage o con delle schiariture blu, prima di colorare tutta la chioma di blu cangiante.

 

Un post condiviso da Pure Poison (@purepoison.consulentibellezza) in data: 21 Mag 2017 alle ore 05:58 PDT

E' possibile anche utilizzare uno shampoo colorante o una tinta temporanea per verificare quale tonalità è più adatta all'incarnato e vedere il risultato su i capelli senza incorrere a danni permanenti.

Per ottenere i capelli azzurri è necessario incorrere in una decolorazione, anche sui capelli biondi perchè c'è il rischio di ottenere i capelli verdi. Inoltre è importante utilizzare delle tinture ad acqua senza ammoniaca per non danneggiare ulteriormente i capelli dopo la decolorazione.

 

Un post condiviso da Sarah Mckinney-Miller (@locksareloaded) in data: 21 Set 2017 alle ore 18:36 PDT

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,819FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteGlycerine
Articolo successivoIridescence