26 Settembre 2021

Gli hairlook di Veronica Ferraro a Coachella 2017

Lavender, Unicorn, Messy Side Braid, Boxer Braid, Braided Messy Wave: tutti i look di L’Oréal Professionnel per Veronica Ferraro.


Dai toni pastello Lavender a quelli più accesi e multi sfaccettati dell’Unicorn Hair: L’Oréal Professionnel ha realizzato gli hairlook di Veronica Ferraro per Caochella 2017.

Non solo musica, il festival Coachella è il fulcro di creatività e tendenze. Tra gli ospiti dell’evento, l’influencer milanese Veronica Ferraro ha sfoggiato diversi hairstyle e haircolor durante tutti i giorni del festival californiano.

DAY 1
Realizzate dalla sua hairstylist di fiducia Grazie Cassanelli, Veronica ha sfoderato leggere sfumature rosa e lavanda sulle lunghezze.

Per creare questa nuance personalizzata Grazia ha lavorato sulla chioma precedentemente schiarita con Blond Studio, il decolorante L’Oréal Professionnel, e con SmartBond, l’additivo che si miscela a colorazione e decolorazione e protegge i capelli durante i servizi tecnici.

Il colore Lavender è stato realizzato con ColorfulHair, una colorazione diretta caratterizzata da una palette di colori fantasy che si scaricano gradualmente con i lavaggi e possono durare, a seconda del colore di partenza, del colore scelto e della porosità del capello, da 3 a 15 shampoo.

Grazia ha utilizzato il colore Electric Purple miscelato con il Crystal Clear, un lucidante diluente che permette di creare sfumature su misura. La colorista ha poi scelto di personalizzare ulteriormente il colore con delle sfumature di Sorbet Pink, un’altra shade di ColorfulHair.

DAY 2
Realizzato a Palm Springs dalla colorista di Las Vegas Shelley Gregory, l’Unicorn Hair scelto da Veronica e Shelley per il secondo giorno è stato creato giocando con delle ciocche di diverse tonalità di lilla e viola.

LO STYLING

Non solo colore, ma anche diversi tipi di acconciatura. La prima, una Messy Side Braid ispirata da uno dei look SS17 di L’Oréal Professionnel, è stata creata giocando sul movimento creato con Tecni.Art Constructor che ha esaltato le sfumature di colore, poi le ciocche laterali sono state raccolte in una treccia spettinata ad arte con Tecni.Art Deviation Paste.

La seconda acconciatura, sempre ispirata a uno dei look di L’Oréal Professionnel, è stata la Boxer Braid: due treccine “alla francese” decorate da paillette rilucenti. Per creare il look è stato utilizzato Tecni.Art Fix Max, il gel a tenuta super strong.

Per la terza acconciatura Veronica ha chiesto alle sue followers di scegliere insieme a lei, proponendo su Instagram stories tre diversi look: un Double Bun, ovvero due chignon alti sulla testa, un Braided Double Bun ovvero due mezzi chignon alti sulla testa decorati da due trecce e lunghezze lasciate libere e, infine, un Braided Messy Wave: una chioma spettinata e semi raccolta caratterizzata da onde leonine e impreziosita da treccine. Lo styling più votato? Il Braided Messy Wave.

Per realizzare l’hairlook, Shelley ha utilizzato Tecni.Art Beach Waves per ottenere il movimento effetto mare, ha raccolto le ciocche frontali in maniera morbida e ha creato le treccine di dimensioni diverse per creare un effetto ancora più sauvage.

I prossimi cambi di look? Tutti da scoprire su @lorealproit

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,842FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteTendenze bride 2017
Articolo successivoInoa Carmilane