19 Giugno 2024

La Biosthétique per Nobi Talai

Pubblicità

Paris Fashion Week. Acconciature asimmetriche e moderne per le modelle, caratterizzate da una treccia laterale.


Linee fluttuanti, quasi pittoriche, e tessuti fluidi: la casa di moda berlinese Nobi Talai ha presentato la nuova collezione FW 2017 nella suggestiva cornice della “Cathédrale Américaine“ di Parigi.

Hairlook moderni e creativi – realizzati dallo Star-Stylist di La Biosthétique Alexander Dinter e dal suo team di esperti composto, tra gli altri, da Francesco Russo e Juri Coppari dall’Italia – hanno completato gli abiti della collezione. Focus sulle trecce, solo sul lato destro della testa, mentre a sinistra i capelli ricadevano sciolti. Per il finish sono stati utilizzati Thickening Cream e Powder Spray.

Cyrill Zen, make up artist dell‘omonimo salone La Biosthétique di Monaco di Baviera, ha scelto un make up fresco e luminoso per completare i look. Protagonista del trucco il ”Crunchy Look“, che mette in evidenza soprattutto la zona degli occhi, incorniciati da sopracciglia grafiche ma naturali. Labbra brillanti color borgogna hanno completato il make up del viso.

Credits
Hair e make up: La Biosthétique

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Capelli ricci: la nuova permanente “gentile”

Meno invasiva e più sana. La permanente 2.0 porta con sé un nuovo modo di concepire i capelli ricci, più “healthy” e dall’aspetto naturale. C’è...

The Age of Elegance di Intercoiffure Mondial

Intercoiffure Mondial ha presentato a Barcellona la sua nuova, stimolante collezione di moda capelli per il 2024 “The Age of Elegance”. Durante il congresso di due...

Sai come prenderti cura delle tue hair extensions? Scopri l’haircare routine SEISETA

Le extensions SEISETA sono un prodotto naturale, identico ai nostri capelli, ma ovviamente non più nutrite dal cuoio capelluto.Per questo motivo, per una cura...
Articolo precedente
Articolo successivo
Pubblicità
Pubblicità