8 Dicembre 2022

Kaaral: Conference & Training 2016

Sette giorni no stop per la Kermesse Internazionale Kaaral. Un evento di coinvolgimento emotivo, ispirazione creativa e aggiornamento professionale.


Oltre 550 persone provenienti da tutto il mondo hanno raggiunto la Costa Adriatica per partecipare a Kaaral International Conference & Training 2016.

Sette giorni di evento no stop caratterizzato da una fitta agenda di appuntamenti tra education, modacapelli, lancio prodotti e novità marketing.

Ad aprire la settimana formativa, cinque gruppi stilistici:

  1. Kaaral Creative Team Australia: ha rievocato i colori caldi del deserto australiano, le sabbie rosse dell’Ayres Rock e i dipinti aborigeni contemporanei.
  2. Kaaral Creative Team Polonia: con il tema Illumination ha dato vita a vere e proprie creazione artistiche avant-garde ispirate alla storia del mondo e al potere della natura. Acconciature futuristiche, abiti imponenti e make up marcato hanno evocato gli avvenimenti catastrofici che stanno portando alla distruzione del mondo con un finale di grande Rinascita.
  3. Kaaral Creative Team Russia: l’inverno russo e il grande freddo sono i temi interpretati dal team con i colori freddi della linea di colorazione Bacò e le nuances pastello di Colorsplash.
  4. Kaaral Creative Team Usa: spazio alle onde dei capelli delle dive di Hollywood, alla disco dance degli anni 70’, ai tempi moderni americani e alla musica di Prince. Classico e moderno s’incontrano in un giusto mix per creare a hairlook dal fascino intramontabile
  5. Kaaral Creative Team Italia: i quattro elementi (fuoco, aria, acqua e terra) sono stati la fonte d'ispirazione del gruppo italiano. Focus su castano, rame intenso, rosso mogano e cioccolato di Maraes abbinati al biondo chiarissimo e alle tonalità blu, celeste e verde pastello di Colorsplash per una perfetta rievocazione dei colori della natura.

Lo show si è concluso con l’anteprima del lancio internazionale della nuova linea per capelli Maraes The Monoi Ritual.

La settimana è proseguita tra eventi formativi, condivisione di idee innovative, momenti di divertimento e visite ai luoghi più caratteristici della Regione.

“A conclusione dei lavori possiamo ritenerci pienamente soddisfatti del grande successo avuto perché l’obiettivo principale dell’evento è stato raggiunto: superare ogni barriera di lingua, cultura, religione e orientamento politico dei nostri clienti” ha commentato di Nicola Vitulli co-owner Kaaral. “E lo abbiamo fatto in un periodo storico ed economico molto delicato, riunendo in un unico luogo 550 persone straniere e trasmettendo ai nostri clienti worldwide la passione che anima il lavoro delle persone di questa azienda italiana che da più di trent’anni produce e distribuisce prodotti professionali per il settore hairdressing”.

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,587FollowerSegui
2,734FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteRitorna Salon International
Articolo successivoStep by step by Tigi