18 Settembre 2021

X Factor, Get the Look

Orea Malià nel backstage dello show televisivo. Tra i look della settimana il più “rivoluzionario” è stato quello di Elisa.


Record di voti per il quarto live di X Factor, circa 2.500.000. Margherita, la ragazza della squadra under 24 di Skin, esce dalla gara con il “tilt”. Era in ballottaggio con Luca, l’under 24 del team di Mika. Nel backstage del talent show, Orea Malià cura gli hairlook, tra cui quello di Mika, sin dalla sua prima partecipazione a X Factor nel 2012.

“Seguo Mika dal 2012 – racconta Marco Montanari – Nel passato ho sempre scelto, per lui, un capello tirato e costruito. Quest’anno, invece, la scelta cade sempre su un look fresco, “young”. Lavoro il suo riccio, rispettandolo ed enfatizzandolo al tempo stesso; la media lunghezza dei capelli mi permette di giocare con il suo mosso naturale, ottenendo sempre risultati diversi”.

E se l’hairstyle di Giosada ricordava molto quello di Goku (il famoso personaggio dei cartoon), Gennaro (Urban Strangers) si è presentato al quarto live con un taglio molto scalato. Abbiamo seguito passo dopo passo la realizzazione dell’acconciatura grintosa e “rivoluzionaria” di Elisa, la cantante dei Moseek, ecco cosa ci ha spiegato Marco.

“Per lei abbiamo scelto il look Revolucion, da condottiera: i capelli sopra sono dritti e cotonati. Abbiamo poi creato due trecce sui lati. Entrambe, partendo da un laterale, cadono su quello opposto disegnandole una corona sulla parte alta del capo. Per questo look abbiamo utilizzato il Sort it Out!, il lisciante della Orea Malià Black Edition, e il Surfing Beach, l’acqua salata di Orea Malià Black Edition, ideale per dare volume senza ingrossare il capello”.

E cosa dire invece sull’hairlook di Francesca, la cantante dei Landlord?
“Abbiamo lavorato su due texture: una molto lucida, l’altra molto naturale. Abbiamo optato per uno styling molto tirato sui due lati, che abbiamo reso molto lucidi con The Legendary Brillantina della Orea Malià Black Edition. A centro testa abbiamo invece ottenuto un volume importante con l’aiuto di Metro Cubo, il tonico volumizzante della linea firmata OM. Sulla lunghezza, infine, abbiamo enfatizzato la naturalezza del capello. Le due texture, sotto le luci, hanno avuto un effetto favoloso”.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,818FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteIl Taglio Sospeso
Articolo successivoMatt Wax Estro3