Alexandre de Paris e la Principessa Grace di Monaco

Questa è la storia di uno dei più grandi parrucchieri di tutti i tempi e della sua musa, Grace Kelly, che l’hairstylist trasformò in una vera e propria Regina della Bellezza.


Grace Kelly era già una star e un’attrice di fama mondiale prima di sposare il Principe Ranieri di Monaco nel 1956. Grace aveva 27 anni e lui l’aveva vista in qualche film. Nonostante la sua carriera cinematografica sia stata breve, l’attrice si aggiudicò un Oscar, come Miglior Attrice Protagonista nel film “La Ragazza di Campagna”. Lavorò con Alfred Hitchcock in film leggendari come “La Finestra sul Cortile” e “Caccia al Ladro”. Dopo il suo matrimonio, non ritornò nel mondo del cinema ma la sua fama crebbe in maniera esponenziale e divenne un’icona di bellezza universale.

Grace Kelly affidò la cura dei suoi capelli a uno dei parrucchieri più famosi della Francia in quei tempi, il leggendario Alexandre de Paris. Alexandre non era solo un hairstaylist per Grace, ma presto divenne un confidente e un caro amico. Nel Museo della Storia dell’Acconciatura di Raffel Pages a Barcellona si trovano innumerevoli pezzi di inestimabile valore come il prezioso diadema appartenuto a Grace Kelly che Alexandre realizzò con capelli naturali: piccole trecce impreziosite da brillanti strass. Un pezzo che fu poi presentato a Yves Saint Laurent per la sua collezione del 1969.

Sempre nel Museo della Storia dell’Acconciatura si possono vedere degli schizzi di acconciature che Alexandre disegnò per Grace Kelly, come quelli che accompagnano questo articolo. Inoltre, vi è una copia della storica rivista Paris Match (datata settembre 1976), dedicata ai più celebri parrucchieri degli anni ’70. In copertina Alexandre de Paris che realizza un’acconciatura alla Principessa di Monaco nel suo lussuoso salone di rue Faubourg Saint-Honoré a Parigi: un bellissimo scatto del fotografo Jean-Claude Deutsch che mostra la complicità tra l’hairstylist e Grace Kelly.

Infine, un gioiello della collezione privata del Museo della Storia dell’Acconciatura di Raffel Pages è uno dei più famosi toupet che Alexandre de Paris fece per Grace Kelly, con i suoi capelli. “Durante il suo lungo rapporto di lavoro e amicizia con la Principessa, Alexander realizzò più di 300 toupet per le serate, gli anniversari e i gala della Red Cross di Monaco” racconta il fondatore e direttore del museo Raffel Pages.

www.museumraffelpages.com

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,746FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,403FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteSelfie
Articolo successivoLiding Unamy Texture