1 Febbraio 2023

Prima giornata del Glam Color Show al Cosmoprof

Sul palco, i Global Fashion Ambassador L’Oréal Professionnel, Carlo Bay, Laurent Decreton e Luigi Neri.


Si è svolta ieri la prima giornata del Glam Color Show, l’evento di L’Oréal Professionnel al Cosmoprof 2015, presso il Teatro Europauditorium – Palazzo dei Congressi. Lo spettacolo, incentrato sul tema del colore, è stato interpretato con il meglio delle tendenze hair, fashion e con il tocco personale e originale degli hairstylist; il tutto in un contesto travolgente e creativo.

Sul palco si sono esibiti per primi i Global Fashion Ambassador, gli stilisti di L’Oréal Professionnel, che hanno presentato quattro tendenze (Indie, Pop Rock, Urban Swing e Techno), in cui traspare professionalità, originalità e talento nell’individuare i desideri estetici della donna.

A seguire le idee moda di Carlo Bay, nello spettacolo “Choice”. Lo stilista si è dedicato tanto al lungo quanto al corto, e li ha declinati entrambi con due diverse sensibilità: glamour chic e sweet rock. Eleganza contemporanea a 360 gradi. Dopo Carlo Bay è la volta dello show “Come to Art” di Laurent Decreton, direttore artistico HCF, ispirato al mondo dell’arte: un meraviglioso mix di cultura e coiffure, basato sul taglio, sullo styling e sui lavori di Jean Cocteau. Citazioni pittoriche, surrealismo glam e forte impatto grafico.

Il Glam Color Show si chiude con sofisticazione minimal e new zen sensuality: è UpCycle, la collezione primavera/estate by Luigi Neri, direttore artistico Class Parrucchieri. Il nome della “trend preview” rimanda al riutilizzo creativo di materiali o prodotti che vengono trasformati in produzioni di maggior valore: un’instancabile ricerca artistica.

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,664FollowerSegui
2,726FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteImpressionism
Articolo successivoWedding look: creatività e business