I 3 valori Redken

Tre i valori chiave della filosofia Redken: Inspiration, Fashion, Innovation.


Dalla California alla centralissima 5th Avenue di New York City e poi da lì in tutto il mondo, Redken lavora da sempre nel nome della bellezza dei capelli, Ma come si costruisce il successo di un brand presente da oltre 50 anni, in 100 mila saloni professionali di bellezza di oltre 50 paesi ed utilizzato da 50 milioni di donne a livello mondiale? Redken racchiude la forza del suo marchio in tre valori fondamentali: Inspiration, Fashion e Innovation.

Education in primo piano

L’Inspiration di Redken si sviluppa su un credo formativo basato su “Lear, Earn. Live Better”. L'obiettivo del brand è valorizzare l’eccellenza degli acconciatori con un piano di formazione completo ed internazionale che li renda principalmente “creatori”. Essere “creatore” per Redken vuol dire far parte della Community che conta personaggi di spicco ma all’interno della quale chiunque deve e può dare il suo contributo; parlare il linguaggio Fashion, avvantaggiandosi dell’esperienza di Redken nei backstage di tutto il mondo grazie alla collaborazione con l’hairstylist Guido Palau (Redken Art Director). Ma tutto ciò è possibile solo se c’è la volontà di una continua crescita personale e professionale.

Fashion mood in New York

Altro cardine della filosofia Redken è il mondo Fashion: l’immagine della marca si basa su New York e sulle passerelle di tutto il mondo. L’obiettivo è portare alle consumatrici modelli di bellezza presi dalle passerelle, dalla città della moda, del glamour e del dinamismo che è New York e da muse ispirazionali come la nota blogger Chiara Ferragni e la cantante e modella Sky Ferreira e la modella brasiliana Lea T.

Innovation by Redken

Redken è anche Innovation: il marchio ha nel suo Dna, sin dagli anni ’60 quando fu fondata da Paula Kent e Jhery Redding (un’attrice e uno scienziato), la dedizione nel ricercare sempre la miglior tecnologia per rispondere ai bisogni delle consumatrici. Per questo ogni prodotto ha una tecnologia dedicata e performante. L’innovazione però non si ferma ai prodotti, ma ha sconfinato negli ultimi anni nel modo di comunicare alla consumatrice finale, settore in cui Redken è maestra grazie ad attività mirate ‘digital’ e sui social media, e alla sua ‘street&guerrilla communication’.

Comunicare in modo innovativo

L’obiettivo è creare animazioni studiate e dedicate alla consumatrice, in cui possa essere coinvolta ed apprezzare Redken come una marca completa, performante, provocatoria e non convenzionale. Tante le iniziative nel campo media ‘non convenzionale’ che Redken ha portato avanti come il Curly Pride, ovvero la giornata dell’orgoglio delle ricce, la Red Distinction per tutte le donne che hanno i capelli rossi e il primo Blow Dry in Italia, il salone dove si effettua solo la piega.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,802FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,377FollowerSegui
2,806FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteRaven
Articolo successivoLunex Colorful