2 Marzo 2024

Golden Beauty

Pubblicità

Un giorno, in redazione, arrivano delle immagini. Che ti colpiscono per audacia, realizzazione. Le guardi con occhi curiosi, le metti da parte. Fiduciosa che si presenterà
l'idea giusta per farne buon uso. Che di lì a poco bussa alla porta. Arriva da tutt'altro Paese, senza che nessuno degli autori sappia niente dell'altro.


A colpire, la simultaneità d'intenti, la capacità di realizzazione di entrambi, la voglia di spingersi oltre, tentando avventure d'arte. Le foto si cercano, si accostano. Trovano spazio in uno stesso contesto, esaltandosi a vicenda. Complice un linguaggio comune, fatto di coraggio, fantasia.

I protagonisti di questa storia? MarcOrea Malià Zanardi, partner Davines, con il suo New Golden Empire: “Qualcosa di diverso da una collezione, qualcosa di più di una semplice rassegna di acconciature”. Un progetto nato dalla collaborazione con l'Accademia di Belle Arti di Bologna per il Fashion Circus show, con l'aiuto di alcune studentesse cinesi. Ad
attrarre Marco, la passione per l'Estremo Oriente, unita a quella per le immagini sacre e il cinema. Ne nascono icone filmiche, dal forte impatto visivo. Arricchite dalle tiare scintillanti di Roberta Garbin. Emozioni eleganti, Cina spirituale, hairdesign cosmopolita…

In parallelo, a Barcellona, gli altri protagonisti del nostro azzardo visivo: Backstage BCN. E la loro collezione Exodo, selezionata per l'Aipp Award. L'ispirazione? “Una sfilata di Christian Lacroix – racconta Hector Carvajal, direttore creativo – che affidava il gran finale all'apparizione di una Vergine. Abbiamo scelto questo tema anche per il nostro lavoro, sapendo che sarebbe stata una sfida: volevamo un risultato che non lasciasse indifferenti senza essere oltraggioso”. Obiettivo raggiunto: immagini avanguardiste ma di stampo culturale. Fashion details? La corona di spine, realizzata con una lampada arrugginita di un mercatino vintage…

CREDITI
Hair: Orea Malià per Davines
Photo: Donato Testoni
Make up: Valentina Arcilesi
Corone: Roberta Garbin di Pazzesque
Abiti: Valentina De Paz di Monsieur

 

CREDITI
Hair: Hector Carvajal@Backstage BCN
Photo: Javier Avila
Make up: Sandra Morte
Styling: Marta Paris

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Il Taglio Shullet: il mix vincente tra due haircut

Sono sempre più trendy le mescolanze, la fusione tra due tagli per ottenere ibridi vincenti. È il caso dello Shullet, eccentrico e sempre più...

Capelli lunghi nel 2024? È un grande sì

Per chi se lo stesse chiedendo, no, non viviamo in un mondo di bob. Se il taglio medio imperversa, il lungo resiste e con...

Incontra i finalisti degli International Hairdressing Awards 2024!

Domenica scorsa, gli International Hairdressing Awards hanno annunciato i 18 finalisti del concorso 2024 con una trasmissione in diretta mondiale. Gli International Hairdressing Awards  hanno annunciato ieri...
Articolo precedente
Articolo successivo
Pubblicità
Pubblicità