3 Marzo 2024

Styling by Kemon

Pubblicità

L'area marketing di Kemon racconta a estetica.it il suo mondo styling. Tra tendenze e prodotti must.


Qual è la differenza fra i prodotti da utilizzare in fase di styling e quelli per il finish?
I prodotti di styling vengono usati per preparare la base dell'acconciatura finale. Sono quei prodotti che lavorando sulla texture del capello lo rendono modellabile secondo le esigenze dell'acconciatura. I prodotti di finishing si usano per plasmare e scolpire i capelli e creare il look definitivo.

La vostra azienda prevede linee di styling/finish studiate specificatamente per i giovani, gli uomini, i capelli biondi?
Per i giovani, abbiamo realizzato una linea molto ampia, ricca di referenze con pack particolari e profumazioni forti. È Hair Mania.

I prodotti più adatti per backstage fotografici o di passerella?
I prodotti più utilizzati nei backstage sono lacca, lucidante spray (importante che non unga e non appesantisca i capelli), un gel Wax per le acconciature raccolte e una pasta satin per i look spettinati. La linea And è stata concepita proprio come glamour line per capelli sempre perfetti e adattabili a ogni look. Dando così la possibilità agli acconciatori di lavorare con prodotti dalle texture leggere e impalpabili che non lasciano residui nei capelli e grazie a formule che nutrono e proteggono dall'invecchiamento capillare.

Ogni stile ha la sua tipologia di prodotti ottimali? Alcuni esempi?
Direi piuttosto che ogni prodotto nasce per creare un certo tipo di risultato. Per esempio, un gel effetto bagnato creerà un look lucido e artefatto, mentre una pasta satin produrrà un look naturale. Quindi, a seconda dello stile del cliente, selezioneremo il prodotto idoneo. Inoltre, tutti i nostri prodotti di styling sono stati concepiti per essere lavorati in miscelazione tra di loro, offrendo così il più ampio spettro di possibilità ed effetti, liberando la fantasia stilistica di ogni acconciatore, puntando sempre alla cura e alla bellezza dei capelli con risultati all'altezza.

La tendenza di hair-look “naturali” penalizza l'utilizzo dei prodotti di styling/finish?
No, assolutamente. Non penalizza l'utilizzo di prodotti anzi lo stimola in quanto i look naturali richiedono più cura e attenzione dei look palesemente artefatti. Infatti, esistono nella gamma di styling finali Kemon tantissimi prodotti dedicati alla realizzazione di questi hairlook, in particolare nella linea And.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Il Taglio Shullet: il mix vincente tra due haircut

Sono sempre più trendy le mescolanze, la fusione tra due tagli per ottenere ibridi vincenti. È il caso dello Shullet, eccentrico e sempre più...

Capelli lunghi nel 2024? È un grande sì

Per chi se lo stesse chiedendo, no, non viviamo in un mondo di bob. Se il taglio medio imperversa, il lungo resiste e con...

Incontra i finalisti degli International Hairdressing Awards 2024!

Domenica scorsa, gli International Hairdressing Awards hanno annunciato i 18 finalisti del concorso 2024 con una trasmissione in diretta mondiale. Gli International Hairdressing Awards  hanno annunciato ieri...
Articolo precedente
Articolo successivo
Pubblicità
Pubblicità