3 Dicembre 2021

Novità Colore

È consistente l’investimento delle aziende nel servizio top in salone. Per rendere il colore sempre più bello, sicuro, professionale. E differenziato.
1. puntata


In Italia 16,8 milioni di donne sopra i tredici anni (pari al 62,4% del totale) hanno i capelli colorati. Di queste, 13 milioni ricorrono all’acconciatore per avere un servizio di colorazione professionale, servizio che per i saloni rappresenta il 27,2% del fatturato. Da questi dati Gfk e Eurisko – estrapolati da una ricerca sul mercato coiffure svolta nel 2013 per L’Oréal – si deducono due importanti realtà:

• le donne amano colorarsi e sono consapevoli che è meglio farlo dal parrucchiere;
• per l’acconciatore è fondamentale avere una preparazione adeguata e prodotti capaci di rispondere alle aspettative delle clienti, sia sotto il profilo estetico sia per quanto riguarda la salute e il benessere dei capelli.

Domandiamo a Ian Michael Black, global artistic director for hair color di Aveda, vista l’importanza del colore dei capelli per le donne, come possono gli acconciatori avvicinarle sempre di più a questo servizio: “La vera sfida per l'acconciatore – ci risponde – è invogliarle alla visita in salone piuttosto che usare un prodotto 'fai da te'. Nessuna donna desidera davvero colorarsi i capelli a casa… Lo fa solo per risparmiare tempo e/o denaro. Lo stilista deve quindi dare loro qualcosa che da sole non possono ottenere: i suggerimenti di stile.

Nessuna sa veramente cosa vuole per i propri capelli. Ecco perché alle nuove clienti chiedo di dirmi cosa non amano della propria testa e propongo un ventaglio di soluzioni fra cui scegliere: una più radicale, una media e una più morbida. È il consiglio competente il plus che distingue noi acconciatori e valorizza il nostro lavoro”.

E le aziende? Il lavoro di ricerca delle aziende è sempre più mirato ad offrire risposte tecnologiche, cosmetiche ed estetiche che soddisfino diverse esigenze specifiche. Novità assolute, ma anche prodotti già conosciuti che, per le loro peculiarità, continuano a rappresentare il volto innovativo della colorazione.

La proposta B-spot

E se il mondo va sempre più in fretta e il tempo non basta mai? B-spot risponde lanciando una colorazione che richiede solo 10 minuti di posa: 010 plus. “Già nel 2009 – precisa Vanessa D’Antoni, responsabile comunicazione e marketing – B-spot è stato il primo marchio con una colorazione professionale in 10 minuti ad essere introdotto sul mercato italiano, per andare incontro alle esigenze dei clienti limitando al minimo la permanenza in salone. L’abbattimento del tempo di posa permette di effettuare un servizio rapido ed eccellente, fornendo vantaggi sia all’acconciatore, che può inserire in agenda altri servizi, sia alla cliente, che ottimizza la sua giornata. Nel caso di 010 plus, il benessere è dato dalla minore esposizione della cute alla colorazione. Per queste ragioni, il numero di professionisti che decide di ampliare la sua gamma di proposte con la colorazione in 10 minuti è in costante aumento e riteniamo sia destinato ad accrescersi ancora”.

Come agisce 010plus?
La sua formulazione presenta nano-pigmenti purissimi di ultima generazione, veicolati all’interno del capello con particolare rapidità perché favoriti dalla base altamente cosmetica della crema colorante, ricca di elementi naturali ad elevata affinità con la fibra capillare. Nella formulazione, moringa oleifera, litchi chinensis e aloe vera: ammorbidiscono i capelli e ne rinforzano la resistenza meccanica.

Sistema colore by Kemon

Kemon ha di recente messo a punto un vero e proprio “sistema” nel quale sono racchiuse le sue tre nuove colorazioni. Ce ne parla la product manager Maria Caterina Bianchi: “Yo Color System è una trilogy di prodotti studiati per agire sinergicamente, rispondendo alle differenti esigenze di base naturale e lunghezze e punte colorate. NaYo è una crema ad ossidazione delicata – senza ammoniaca, PPD, alcool etilico, parabeni, fragranze artificiali, SLES/SLS – che colora la base naturale. Schiarisce fino a 4/5 toni e copre al 100% i capelli bianchi. Yo Green è invece una crema gel tono su tono con pH tendenzialmente neutro: anche grazie alla Natural Green Technology, che trae dalla natura i migliori ingredienti biologici, tratta delicatamente la cuticola del capello già sensibilizzato, permettendo alle molecole colorate di penetrare facilmente senza alterarne la struttura. Infine Yo Cond, condizionante riflessante a pH acido, colora e nutre base, lunghezze e punte in un unico gesto, chiudendo la cuticola. Ottimo anche per il mantenimento a casa. I tre prodotti possono essere utilizzati singolarmente, ma è la loro sinergia a trasformare la colorazione in un vero trattamento cosmetico”.

Perché come principio attivo è stato scelto l'estratto di yogurt?
Perché, essendo ricco di vitamine, calcio e sali minerali, è fonte di benefici per lo stato della cute e dei capelli, e preserva la qualità del colore.

Rosso superstar con Inoa

“Rispetto a nuance più fredde come i cenere, il colore rosso è spesso meno tenace, tende a sbiadirsi e a perdere d’intensità più velocemente, in netto contrasto con l’esigenza delle donne di avere sia una perfetta copertura dei capelli bianchi sia un colore dall’elevata tenacità. Inoa Carmilane riesce a rispondere a tali aspettative, proprio grazie alla molecola colorante Carmilane (la più recente sviluppata dalla ricerca L’Oréal, appartenente alle molecole eterocicliche di seconda generazione la cui dimensione è maggiore rispetto a quella degli altri coloranti rossi), che concilia i vantaggi dei rossi classici e di quelli cromatici più innovativi. Inoltre, con il suo colore granata, offre molteplici performance: colore potente e coprente che combina sfumature scure e chiare, rendendolo ideale per essere utilizzato su capelli chiari, scuri o con un’alta percentuale di grigi; elevata resistenza ai lavaggi per un risultato a lunga durata”.

Questo ci dicono dalla direzione scientifica tecnico-regolamentare L’Oréal Italia. “Senza dimenticare – aggiunge Francesco Calutas, direttore tecnico e laboratorio prove – che con Inoa Carmilane di L’Oréal Professionnel si possono effettuare svariati servizi di tendenza, a cui abbiamo attribuito nomi suggestivi, per sollecitare la curiosità della cliente: Ombré Rosso, Lineamenti Intensi, Accenti Rossi, Rosso Doubleface”.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,043FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteBarbershop con Les Garçons de la Rue
Articolo successivoHair & Fire