23 Settembre 2021

E-SHOP: ready to start!

di Roby Pissimiglia

Quando l’anno scorso abbiamo iniziato ad affrontare in profondità il fenomeno – in esplosione di fatturato – del commercio online, il mercato italiano era del 18% inferiore all’attuale. Ma era del 18% superiore a quello dell’anno precedente. E così via dal 2010 in poi…


Il volume delle vendite 2014 dai siti italiani, secondo l’Osservatorio eCommerce B2c Netcomm – Politecnico di Milano, si attesta intorno ai 13,2 miliardi di euro. Smartphone e tablet continuano ad abbassare ulteriormente le barriere d’accesso all’eCommerce. è anche grazie ai dispositivi mobile se, negli ultimi tre anni, gli eShopper italiani sono passati da 9 a 16 milioni circa.

Anche la forbice tra l’intenzione di acquisto online e il completamento dell’acquisto si riduce: l’indagine Net Retail, promossa e realizzata da Netcomm, ha dimostrato che oltre il 10% dei 700 miliardi di acquisti complessivi fatti nei punti vendita è comunque “deciso a monte” dal consumatore italiano che oggi si informa sul web prima di uscire a comprare.

Ma torniamo a noi. Un anno fa chiesi a tutto il team del digitale di Estetica di seguirmi e accompagnarmi nella ricerca del nostro spazio nel mondo dell’ eCommerce.

Il primo step fu quello di aumentare il bagaglio di  conoscenza  per diventare un vero “competence center” a disposizione  del settore e di ogni iniziativa correlata o correlabile.

Per il raggiungimento di questo obiettivo abbiamo pianificato – per ciascuno di noi – la partecipazione a workshop, seminari, forum, eventi… che fossero funzionali alla padronanza dei vari aspetti che chi opera nel settore deve avere. Possibilmente, acquisendoli da professionisti che tutti vorrebbero al loro fianco, come quelli di Netcomm, il consorzio che è l’unico autorevole riferimento per tutti coloro che operano nel commercio elettronico italiano.

Quindi, abbiamo aumentato la nostra competenza interna con l’ingresso nella neo-nata BeautyBit di collaboratori con expertise specifiche (logistica, store management, conversion rate…). In parallelo, come il marketing e i consulenti ci consigliavano di fare, siamo partiti ascoltando pareri, intenzioni e dubbi dei protagonisti del mercato coiffure: i parrucchieri e le aziende.

Da queste ultime  – e in modo quasi plebiscitario – abbiamo avuto la conferma che “il futuro è lì: la distribuzione dei prodotti per capelli non potrà prescindere dai negozi online”. Aziende e operatori hanno parimenti sollecitato, quasi all’unisono, la necessità di regole e pianificazioni, controllo e serietà di intenti per chi opera online nel settore.
Davvero importante l’apporto venuto direttamente da molti parrucchieri riuniti in piccoli workshop o coinvolti in sedute di user experience. Con il loro contributo abbiamo rafforzato l’idea che una piattaforma “ad immagine delle attese del salone d’acconciatura” non potesse prescindere da un lato dall’avere a disposizione attrezzature e accessori di cui il salone necessita quotidianamente, dall’altro dovesse completare il bagaglio tecnico dei prodotti con una puntuale, specifica e sempre aggiornata education online.
Infine, da parte delle aziende, e ovviamente dei parrucchieri – così come era nei nostri intenti fin dall’inizio – la richiesta tassativa che il negozio online dovesse essere riservato, unicamente e strettamente, ai parrucchieri e ai soli professionisti che lavorano in salone.

Detto fatto: ecco l’E-SHOP del parrucchiere. Siamo pronti a partire, come vedete dai claim di queste pagine e delle pagine successive.

Ancora qualche giorno di attesa e… prodotti, accessori, attrezzature, education e tutto quello che può servire alla vostra professione potrà entrare – quando vorrete e come vorrete – nel vostro carrello virtuale. Per poi arrivare realmente in salone in meno di 48ore!

Infine, parliamo di altre caratteristiche importanti. E-SHOP sarà da subito in formato responsive, ossia si adatterà automaticamente per essere visto da tutti i dispositivi mobili (tablet e smartphone). I prezzi – grazie agli accordi con tutte le principali aziende del settore – saranno “smart”. Una volta fatto l’ordine (c’è un team a disposizione per l’assistenza), ci occuperemo costantemente di voi: i servizi di logistica garantiranno consegne rapide e un continuo monitoraggio (telefonico e online).

In sintesi: il meglio che possa offrire oggi la tecnologia, massima attenzione ai contenuti, esperienza di acquisto seguita in ogni fase. Chi compra online – lo dice la periodica indagine Netcomm sui riscontri dei compratori – dà un voto superiore a 7 in oltre il 90% dei casi. E-SHOP vuole contribuire a mantenere – e possibilmente incrementare – questi dati statistici.

Considerateci al vostro fianco. Sempre.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,830FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteFranchising & Comunicazione
Articolo successivoColore in salone. In Svezia