1 Febbraio 2023

Fabio Rossello confermato alla guida di Cosmetica Italia

Nell'assemblea annuale, Cosmetica Italia ha annunciato il secondo mandato di Rossello e i membri del nuovo team. Inoltre, ha fornito i dati del Rapporto Annuale 2013 e lanciato la seconda edizione del Cosmetic Award.


Fabio Rossello rieletto per la seconda volta alla guida di Cosmetica Italia (per il triennio 2014/2017). È la decisione annunciata durante l'assemblea annuale dell'associazione.

“La partecipazione, la delega e il ricambio degli imprenditori che fanno vita associativa – ha commentato Rossello nell’illustrare le linee guida del programma triennale – sono gli aspetti che da sempre preservano il mondo della rappresentanza imprenditoriale dal rischio del ripiegamento e dell’autoreferenzialità”.

I membri che compongono il team del prossimo triennio sono:

Vicepresidenti Deleghe
• Cristina Scocchia
• Vincenzo Maglione Università e ricerca
• Benedetto Lavino Centro Studi
• Luciano Bertinelli Accademia del Profumo

Consiglieri incaricati
• Fabio Franchina Riforme e rapporti interni
• Roberto Ferro Comitato Tecnico
• Lucio Carli Promozione del Made in Italy,(Storytalia), e-commerce
• Ambra Martone Consumatori

Tesoriere
Fabio Pastori

Nominati dal Presidente
• Enrico De Toma
• Paola Aruta

Nei giorni scorsi sono stati rinnovati anche i componenti delle Commissioni Direttive e i presidenti dei diversi Gruppi merceologici dell’Associazione, che fanno parte di diritto del Consiglio Direttivo:
Dario Belletti – Gruppo Cosmetici Profumeria
Vincenzo Maglione – Gruppo Cosmetici in Farmacia
Antonio Argentieri – Gruppo Cosmetici Erboristeria
Gianni Manzetti – Gruppo Prodotti Professionali per Acconciatori
Fabio Berchi – Gruppo Cosmetici per l’Estetica
Matteo Locatelli – Gruppo Produzione Conto Terzi

Da alcuni anni la sessione pubblica dell’Assemblea dedica i suoi incontri a tematiche importanti per il mondo imprenditoriale italiano. Quest'anno è stata la volta di Le imprese internazionali e il loro contributo allo sviluppo del Paese. Le multinazionali rappresentano la componente più importante per volume d’affari della compagine associativa, che conta circa 500 imprese, rappresentative del giro d’affari del settore, ovvero oltre 9.200 milioni di euro. Sono state individuate tre aziende associate a Cosmetica Italia, una rappresentativa dell’Europa, una degli Stati Uniti e una dell’area asiatica. Moderati da Roberto Iotti, inviato de Il Sole 24 Ore, hanno riflettuto sul tema Cristina Scocchia, AD L’Orèal Italia, Carlo Bianchini, AD Coty Italia, e Alberto Noè, Presidente Shiseido Italia. A supporto dell’indagine anche Marco Mutinelli, docente all’Università degli Studi di Brescia. L’intervista video a Luca Cordero di Montezemolo ha illustrato invece le peculiarità della Ferrari, scelta come modello di impresa internazionale esterna al settore cosmetico.

“I dati presentati nel Rapporto Annuale 2013 – commenta Fabio Rossello – confermano, come già anticipato nel Beauty Report 2014, presentato a Roma lo scorso 17 giugno, la reattività dell’industria cosmetica nazionale in momenti ancora difficili per la ripresa dei consumi: atteggiamento che trova conferma sui mercati internazionali, usciti in anticipo dalla crisi congiunturale, sui quali l’offerta italiana ha potuto esprimere tutte le sue capacità e potenzialità registrando un +11%”.

“Uno dei fenomeni più interessanti degli ultimi esercizi – continua Gian Andrea Positano, responsabile del Centro Studi – è la modificazione dello scenario distributivo nel mercato italiano che, se da un lato registra un lieve calo in valore (9.500 milioni di euro), dall’altro attesta acquisti in quantità superiori al passato. Il fenomeno è strettamente legato alla polarizzazione dei consumi in atto negli ultimi anni e ulteriormente dilatato dalla nascita di nuove tipologie distributive, come i negozi monomarca e i corner di libero servizio specializzati in prodotti per casa e toilette”.

Annunciata anche la seconda edizione di CosmeticAward, premio italiano della cosmetica. Il riconoscimento è rivolto all'Innovazione nella comunicazione e verrà assegnato in funzione della tipologia di azienda: multinazionali (fatturato >25 mio€), grandi aziende italiane (fatturato >25 mio€), piccole e medie imprese (fatturato <25 mio€). Le pre candidature sono già aperte su www.cosmeticaward.it e il riconoscimento verrà assegnato in concomitanza dell’Assemblea del Soci 2015 da una giuria professionale composta da specialisti e opinion leader del mondo della comunicazione.

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,664FollowerSegui
2,726FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteAlla scoperta della Education Collezione 50/50
Articolo successivoHair Tales