3 Marzo 2024

I visual degli oli

Pubblicità

Focus sulle immagini femminili che le aziende scelgono da accompagnare ai loro prodotti.


Osservandole, ci pare di poterle suddividere in 3 correnti ispirazionali:

1. Luxury, contraddistinta da atmosfere dorate, orientaleggianti o quasi barocche, la cui protagonista è perlopiù una donna bionda, molto blasé;
2. Materic, dove viene messa in avanti la ricchezza della massa capelli, resa così lussureggiante dall’uso dell’olio di riferimento;
3. Stylish, messaggio essenziale e clean, non privo a volte di valenze modaiole.

Per ciascuna abbiamo chiesto ad un’azienda il perché della scelta. Dice Valentina Abrazzoni, trade marketing specialist per il brand Orofluido in Italia, la cui immagine rappresenta perfettamente le suggestioni Luxury: “La preziosità è l’elemento insito nel dna di Orofluido: prezioso il nome, preziosa la texture, preziosa la formula.


Euphytos / System Professional

Abbiamo deciso di creare un visual che comunicasse immediatamente tutto ciò, e direi che abbiamo centrato l'obiettivo. L'immagine è stata utilizzata in tutti i materiali di comunicazione, da quelli che vestono la vetrina come il ‘gigaposter’ fino al ‘masterpiece’, un materiale innovativo e distintivo per trasmettere la qualità e la personalità della colorazione Orofluido, che coinvolge direttamente la cliente del salone e le permette di giocare con le nuance della gamma. Infine, il folder per presentare la nostra linea alla cliente. L'obiettivo è personalizzare il salone Orofluido con un’immagine di bellezza assoluta e ci saranno presto altre interessanti novità”.

Passiamo ora al filone Materic con la fotografia simbolo della linea Argania, di cui ci parla Erika Pozzetti, product marketing & social media manager per Euphytos, Gruppo Specchiasol: “La strada che abbiamo scelto a partire dal visual femminile mira a differenziare la nostra linea. L'immagine di una donna dai capelli scuri, folti, lussureggianti, che ricordi le origini marocchine del nostro olio biologico certificato, comunica le proprietà intrinseche del prodotto, non perché faccia davvero brillare i capelli ma perché li ristruttura e idrata così a fondo da farli apparire più sani e brillanti come quelli della ‘donna Argania’. Per un prodotto di questo tipo, la comunicazione visiva – utilizzata in numerosi materiali, fra cui un depliant dall’impronta fortemente scientifica che offre al parrucchiere tutte le info sui singoli prodotti e sulle loro proprietà – è fondamentale. Consente di regalare un sogno parlando allo sguardo e al desiderio segreto della cliente. Per poi, ovviamente, mantenere la promessa in salone e a casa”.


Tigi / BHSalon

È di sicuro Stylish l’immagine abbinata da BHSalon al nuovo Olio Trattante d'Argan e Semi di lino n. 54, “un’immagine – spiega il direttore artistico Fabio Colucci – che esprime la nostra identità aziendale evidenziando la creatività made in Italy di Mash up Haircare. Lo stile che la caratterizza segue le tendenze più attuali di reinterpretazione uptodate del classico, con l’esaltazione delle forme del taglio e delle tecniche di colorazione. Il tutto adattabile ad ogni tipo di cliente come il prodotto in questione. L’idea è anche questa volta nata dal lavoro di ricerca di tutto il BHcreative team, da me coordinato, e dal confronto con la direzione commerciale di Emilio Celotto, che sa trasformare in chiave commerciale e concreta i messaggi aziendali. Quando ci proponiamo sul mercato con un nuovo lancio, il visual ad esso associato viene declinato in tutte le forme di comunicazione, da quelle tradizionali a quelle più avanzate e digitali: poster salone, totem, vetrine, poster stradali, brochure e presenza sui maggiori social network”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Il Taglio Shullet: il mix vincente tra due haircut

Sono sempre più trendy le mescolanze, la fusione tra due tagli per ottenere ibridi vincenti. È il caso dello Shullet, eccentrico e sempre più...

Capelli lunghi nel 2024? È un grande sì

Per chi se lo stesse chiedendo, no, non viviamo in un mondo di bob. Se il taglio medio imperversa, il lungo resiste e con...

Incontra i finalisti degli International Hairdressing Awards 2024!

Domenica scorsa, gli International Hairdressing Awards hanno annunciato i 18 finalisti del concorso 2024 con una trasmissione in diretta mondiale. Gli International Hairdressing Awards  hanno annunciato ieri...
Articolo precedente
Articolo successivo
Pubblicità
Pubblicità