4 Ottobre 2022

Giappone – Beauty constructivism

Neo-costruttivismo nipponico per l'essenza della bellezza.


 

 

L'essenziale è invisibile agli occhi. In realtà, nel salone end… Link lo studio di Yasunari Tsukada ha trovato il modo per renderlo tangibile. Aperto da meno di un anno a Osaka, il locale presentava originariamente delle difficoltà che sono state trasformate in plus grazie al concept scelto.

Un lungo corridoio bianco dove si srotolano le aree di lavoro seguendo la naturale sequenza professionale (attesa, lavaggio, styling). In un ambiente dove tutto è etereo e ridotto alla sua essenza, spicca una struttura in legno chiaro che soddisfa la funzione e l'ornamento al tempo stesso, all'insegna di un minimal che diventa piuttosto design multitasking.

Un corridoio lattiginoso dove lasciarsi fluire in pieno relax fra le sette postazioni lavoro.

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,475FollowerSegui
2,739FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteQuante proposte sposa!
Articolo successivoHCF Trophy 2014. All the shows