14 Luglio 2024

Barbe famose: Leonardo DiCaprio

Al cinema, le barbe famose sono apprezzate solo se curate e mai esagerate: il pizzetto di Leonardo DiCaprio piace perché non è mai sopra le righe. Il giusto che basta per sottolineare una virilità giunta a maturazione.


Chi lo avrebbe mai detto ai suoi esordi che un viso da eterno ragazzino sarebbe diventato una delle barbe famose di Hollywood? Parlare di barba completa, ammettiamolo, è un po’ esagerato citando Leonardo di DiCaprio, ma almeno il suo pizzetto è diventato uno dei tratti distintivi dell’attore americano, in questi giorni sui grandi schermi con l’ultima fatica di Martin Scorsese, The Wolf of Wall Street, che è valso al nostro eroe un Golden Globe.

In un’ipotetica classifica di barbe famose al cinema, probabilmente George Clooney e Russel Crowe si contenderebbero la prima posizione, se non altro nell’ultimo decennio, ma il numero uno del pizzetto sexy è senza dubbio DiCaprio, insidiato seriamente da due altri bellissimi del cinema, Brad Pitt e Johnny Depp.

Se in Titanic appariva perfettamente sbarbato, con l’espressione strafottente di chi vuole conquistare il cuore di una giovane Kate Winslet, è in Gangs of New York che il suo “goatee look” diventa celebre. Nel ruolo dell’irlandese Amsterdam Vallon, DiCaprio appare con un pizzetto che lo colloca direttamente tra le barbe famose del cinema: a ventotto anni Leo non è più l’eterno ragazzo dei primi successi, e una barbetta incolta è quel che ci va per sottolineare il fatidico passaggio dalla giovinezza alla maturità. Da quel momento, DiCaprio non ha più abbandonato il vezzo del pizzetto, diventato famoso quanto il suo seducente sguardo dagli occhi chiari.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

0FollowerSegui
0FollowerSegui
0FollowerSegui

Ultime Novità

Hairlobby si rinnova

Momenti di grandi cambiamenti per HairLobby, l’associazione datoriale che EsteticaHAIR ha finora sempre sostenuto. A due anni esatti dal debutto operativo della prima compagine...

Il diavolo veste Prada: Miranda Priestly e la sua iconica acconciatura

Con la notizia del sequel è tornato in auge un film che ha fatto epoca. Come hanno fatto storia le acconciature delle sue protagoniste,...

Parlux talks: la parola ai parrucchieri!

Parlux è da sempre impegnata a supportare il lavoro dei parrucchieri, ascolta le loro esigenze traducendole in strumenti moderni, di alta qualità, affidabili e...
Pubblicità
Pubblicità