8 Dicembre 2022

Per i 25 anni di Alter Ego Italy fashion weekend londinese

Un evento che rimarrà per molto tempo nel cuore di tutti coloro che vi hanno partecipato.


Questa nuova edizione del l’acclamato International Hair Show by ALTER EGO ITALY aveva davvero tutti gli ingredienti per fare si che diventasse un grande evento indimenticabile rappresentante della moda internazionale! Gli ingredienti: una location very iconic, tempo tipicamente British, un Global Ambassador di grande rilievo, un team stilistico di grande talento e 5 finalisti internazionali davvero agguerriti. Una pioggia reale ha accolta gli oltre 300 ospiti all’ingresso dell’iconico Ministry Of Sound, dove tutti i partecipanti hanno potuto immortalare il loro arrivo con una foto ricordo assieme alla Regina Elisabetta per poi proseguire con una serata all’insegna di moda, divertimento e tanta inspirazione creativa. Sono stati i 5 finalisti della Color & Creative Challenge ad inaugurare l’inizio della serata davanti ad una sala gremita presentando i loro 5 total look di altissimo livello tecnico e stilistico. La giuria composta dal team tecnico e stilistico ha poi proclamato vincitore di questa terza edizione il rappresentate della Colombia, Wilson Prieto García. Gli altri 4 finalisti, Gessica Zottola Italia, Maria Unali Australia, Sophia Yiasoymi Cipro e Milk Vlajkovit Serbia dopo la loro chermesse sul palco del MOS sono stati premiati con il trofeo della competition. L’entusiasmo del pubblico è salito quando Craig Smith, Global Ambassador, assieme al suo Executive Stylist Julia Dunleavy, MariaRita Testore e Alain Corrazza del team Stilistico Akademía, hanno presentato i 4 looks della nuova ART HAIR Collection. Tagli e colori audaci fortemente ispirati dall’arte, musica e cinema che hanno entusiasmato la platea. A conquistare ulteriormente il pubblico un quadro di acconciature esuberanti e dall’anima Punk con Craig Smith, Antonio Santoni e Roberto Martinod del team Stilistico Akademía. Un intervallo breve e del tutto in tema con l’arrivo di 4 ballerini London street dance, che hanno trasmesso un’ulteriore carica di energia e entusiasmo ad un pubblico già catturato dagli elevanti contenuti creativi e stilistici del team. Lo show ha concluso con una performance altamente innovativa ed audace, dove si è trasformato la collezione moda in collezione artistica con la rappresentazione della Kyoto Collection , presentata dal Fruition Team con Craig Smith e Julia Dunleavy . Innovazione, femminilità e bellezza espressi al massimo potere. Maxi-sfilata finale per ammirare le opere d’arte create ed accolte da applausi che più calorosi non potevano essere. I ringraziamenti per tutti coloro che hanno fatto parte di questa grandissima squadra che ha voluto che fosse una notte davvero magica. Un grazie speciale e doveroso va ai prodotti Alter Ego Italy che hanno arricchito, abbellito e dato sostegno ad ogni taglio, colore ed acconciatura. Dopo tanto spettacolo, tanta musica, un goloso buffet e tanto divertimento fino a notte fonda. Il team Alter Ego Italy ringrazia tutti i concessionari esclusivisti italiani ed internazionali per aver partecipato così numerosi.

- Advertising -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
7,589FollowerSegui
2,734FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteCollezione BLINDING CIRCUS
Articolo successivoMother of Pearl by Seminara