17 Settembre 2021

Trend by Mitù e Mline

Mitù e Mline

L’occasione è stata offerta dall’annuale congresso che si è svolto a Roma alla presenza di 500 acconciatori.


Qui, Mitù-Mline ha presentato la nuova collezione firmata da Stefano Milani. All’interno di un allestimento essenziale e urban syle, scandito da strutture metalliche ispirate alle architetture delle moderne metropoli, con décor in plexiglass e giochi di luce, è stato enfatizzato il concetto della collezione Shake Up. Sinonimo di rinnovarsi, reinventarsi, cambiare. Uno show d’impatto, sfilate di moda con gli outfits più cool di Gaetano Navarra e tagli e acconciature realizzati on stage dagli stilisti Mitù-Mline.

I lavori congressuali erano stati aperti da Daniela Pastori, responsabile gruppo Mitù-Mline, che ha introdotto il tema del meeting: “Reinvent Yourself”. Come abbandonare le abitudini per superare il momento di congiuntura economica negativa. Simona Atzori, ballerina e scrittrice nata senza braccia, è stata a prima dei relatori a salire sul palco.

A seguire, gli interventi di Cristina Paganin, key account manager P&G Salon Professional, su “Ri -comincio dai clienti”, Paolo Vergnani, psicologo e formatore d’impresa sulle tematiche relazionali, con l’intervento “Plus ça change, plus c’est la même chose”, Luca Moscon, direttore commerciale P&G Salon Professional, e Marco Vurro, responsabile ER che ha presentato la campagna Wella in partnership con Unicef, “Making Waves”.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,819FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteArtelier by Toni&Guy
Articolo successivoModern