19 Settembre 2021

Prodotto ottobre 2012: Tigi / Hair Reborn

“Tigi Hair Reborn e' un vaggio nel trattamento dei capelli: secchi, crespi, deboli. Ripara i danni, rigenera, protegge i capelli, reintegrando lipidi e proteine perdute e impedendo il sollevamento della cuticola. Grazie all'esclusivo processo di Hyper-distillation, per la prima volta presente nel mondo dell'haircare” – Estetica


Tigi Hair Reborn mette a disposizione dell'acconciatore e della cliente tre percorsi. Ciascuno inizia al back-bar con un trattamento “hight-octane” (ad alto numero di ottani) come avvio del percorso riparativo. Hiper-Distillation è un processo di purificazione – finora utilizzato nel settore farmaceutico di alto livello – che consente di estrarre le materie prime più pure, concentrate e potenziate nella loro forma. Per creare shampoo, conditioner e trattamenti.

Tre i percorsi a disposizione:
A journey of Resurgence – Per capelli secchi. Si ottiene fino al 400% di idratazione in più.
A journey of Serenity – Per capelli tendenti al crespo. Fornisce fino all'80% di morbidezza e riduzione del crespo e dura fino a 14 giorni quando abbinato al Deep Restoration Shampoo Conditioner e Riparative Nocturnal Therapy.
A journey of Awakening – Per capelli deboli e danneggiati. Dopo 30 giorni di utilizzo riporta i capelli alla loro forza.

Informazioni aggiuntive: Per completare il Tigi Hair Reborn Journey, gli Style Treats forniscono una collezione di avanzati prodotti di styling con trattamenti specifici. Che permettono al cliente di creare il proprio stile, offrendo la migliore cura ai capelli.

Visita il sito www.tigihairreborn.com o www.tigihaircare.com

Prodotti correlati

 

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,820FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteShow con Alter Ego Italy
Articolo successivoA Londra con Tribu-te Show 2012