19 Settembre 2021

Renato Fuzz: dal Brasile a Londra 2012

Al Wella Studio di Londra abbiamo incontrato Renato Fuzz, l’unico stilista brasiliano che ha partecipato al progetto “Grazie di cuore mamma”.


Renato è il proprietario di Salon Fuzz a Florianopolis, in Brasile, ed è venuto a Londra come rappresentante del Brasile del team internazionale di stilisti che lavorano al “Thank-You Mom”. Lo abbiamo raggiunto mentre finiva di acconciare i capelli della ginnasta portoghese Anna Rente.

Renato, come ci si sente a essere qui a Londra, a lavorare su questo progetto?

Quando P&G mi ha invitato non avevo idea che sarebbe stato così bello lavorare qui. È un piccolo modo per ripagare queste mamme per il fantastico lavoro che hanno fatto crescendo… figli olimpici! In Brasile, come in ogni paese del mondo, diciamo che le mamme sono uniche ed eccezionali. Il legame tra madre e figlio è il più forte e più speciale che ci possa essere, costruito su un amore incondizionato che esiste dal momento in cui il bambino nasce.

Le mamme hanno apprezzato l’iniziativa?

Sì, penso che ne siano state davvero colpite. Alcune di esse, nella vita quotidiana, non hanno l’opportunità di regalarsi simili momenti, e dare loro l’opportunità di sperimentare qualcosa di simile è stata una grande idea grande. Noi acconciatori dobbiamo tenerlo sempre a mente: il nostro compito non è soltanto rendere le persone più belle, ma aiutarle a sentirsi meglio, sollevando lo spirito e migliorando l’autostima.

Com’è stato come incontrare gli stilisti dagli altri 17 paesi che sono rappresentati qui?

È stata veramente una grande opportunità. La parte più sorprendente è vedere come lavoriamo tutti in modo diverso e come siamo influenzati da tecniche locali, ma poi rendersi conto che alla fine vogliamo tutti raggiungere lo stesso risultato: aiutare queste meravigliose mamme a sentirsi speciali!

Hai appena finito di lavorare sui capelli di Anna. Che cosa hai fatto con lei?

Anna aveva già uno stile elegante, per valorizzarlo ho lavorato sul colore, con semplici riflessi sulla parte superiore, che aumentano d’intensità verso le estremità. Si tratta di una tecnica molto popolare negli ultimi 4 o 5 anni, in particolare per i capelli più lunghi. Era molto soddisfatta del risultato e per me è stato un vero onore occuparmi di un’atleta olimpica!

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,820FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità