18 Settembre 2021

L’hairstyle sbarca su iPad

Immediato, glamour, personalizzabile. Il tablet di casa Apple (già alla seconda generazione) si è conquistato un’ampia fetta di consumatori: i 3 milioni di pezzi venduti nel mondo nei primi 80 giorni sono cresciuti in modo esponenziale, e si parla di 37,9 milioni di unità entro fine 2011 (stima UBS).


iPad e iPad 2 si colloca perfettamente all’incrocio tra i tre maggiori media oggi a disposizione: naturalmente il web, ma anche la televisione e la carta stampata.

Il browser nativo consente una fruizione dei contenuti semplice e immediata, del tutto personalizzabile grazie alle milioni di applicazioni scaricabili dall’iTunes App Store. Ma proprio come la tv, il tablet permette di visualizzare ottimamente i contenuti multimediali sul suo schermo 9,7 pollici.

In più, come la carta stampata, permette di “sfogliare” un giornale (tutti i maggiori quotidiani e le maggiori riviste hanno ormai la propria versione per iPad) con il semplice uso delle dita.

Tutte le edizioni di Estetica in un’app
Estetica non poteva mancare nel mondo dei tablet. Consapevole che l’iPad rappresenta il mezzo perfetto per veicolare le informazioni più interattive che accompagnano i servizi nella rivista, ha rilasciato EsteticaMagazine per iPad, applicazione che va ad affiancarsi a iHair Look Finder, specifica per iPhone.

La nuova applicazione permette non soltanto di sfogliare la rivista, ma dà anche accesso a contenuti multimediali unici come fotogallery, video e collegamenti in rete, per un coinvolgimento dell’utente a 360°. Dalla sezione “Hair Finder”, inoltre, è possibile fare una ricerca nel database dei tagli capelli scegliendo tra più di 4.000 foto divise per lunghezza, colore e stile.

Ma non è tutto: la sezione “Events” è dedicata agli eventi dal mondo della coiffure, nazionale e internazionale. Nell’area “MyEstetica”, ancora, si può condurre una ricerca all’interno di tutte le edizioni della rivista scaricando solo le pagine di interesse e creando in questo modo un vero e proprio magazine personalizzato.

In questa fase di start up sono presenti nell’applicazione 11 delle 26 edizioni con tutti i riferimenti della relativa redazione: Italia, Francia, USA, Germania, Latina, UK, Messico, Spagna, Asia, World, Russia. Ma l’obiettivo è di renderle tutte presto disponibili.

App Estetica Magazine

App Estetica MagazineApp Estetica Magazine

App Estetica MagazineApp Estetica Magazine

App Estetica MagazineApp Estetica Magazine

iPad conquista gli hairstylist
Tutto il mondo della coiffure ha accolto favorevolmente l’avvento del nuovo tablet. E molti dei più famosi hairstylist hanno sviluppato applicazioni specifiche dedicate a clienti e altri acconciatori. Ma moltissimi ne hanno compreso la potenzialità anche in salone, e lo utilizzano quotidianamente.

“È piccolo e leggero, e possiamo portarlo alle clienti in qualsiasi postazione esse siano” racconta Marco Zanardi alias Orea Malià (partner Davines). “E loro possono sfogliare le pagine con il touch come fosse una rivista, o più semplicemente possono visionare in un attimo numerosi esempi di tagli o colore…”. Ma non soltanto. “Esistono anche invisibili supporti da muro che permettono di posizionare l’iPad 2 in qualsiasi posizione. Fenomenale”.

L’acconciatore bolognese non è l’unico a trovare il nuovo tablet “semplice, intuitivo, maneggevole e, non ultimo, bellissimo” e a pensare che questo tipo di device possa rappresentare “il futuro della computeristica”. Dello stesso parere è anche Carlo Bay (partner Kemon) che ha tre differenti iPad in ognuno dei suoi saloni. “Lo utilizzo normalmente per informarmi, vedere collezioni moda, per l’utilizzo dei prodotti e la ricerca. Inoltre, ho caricato tutte le mie collezioni e i miei prodotti”. Insomma, l’iPad diventa “un buon supporto per dare valore alle parole che diciamo”.

“Trovo l’iPad geniale per le sua funzione di facilitatore multimediale e le sue molteplici possibilità di relazionarsi e relazionare” ci spiega Salvo Filetti di Compagnia della Bellezza (partner L’Oréal Professionnel). E subito ne coglie il lato artistico: “Qualsiasi immagine, anche poco incisa, viene magnificata, superando nettamente l’impatto e l’efficacia del cartaceo per brillantezza e profondità”. Senza tralasciare l’aspetto pratico dell’utilizzo di questo device: “L’archivio fotografico che può contenere è interessante e qualificante nell’ambito della beauty consulting. Per visionare e ricercare velocemente e praticamente immagini di riferimento…”.

Lo stilista torinese Marco Todaro (partner Matrix) analizza tutti gli aspetti di questo tablet. Innanzitutto quello pratico: cioè il suo essere un supporto “utilizzato anche dai meno esperti grazie al sistema intuitivo e alle prestazioni al di sopra di qualsiasi altro prodotto presente oggi sul mercato mantenendo un rapporto prezzo-qualità imparagonabile e senza precedenti”. Strumento che utilizza normalmente nel suo salone perché “si conferma il nuovo compagno dei tempi di posa. Colore, mèches e tutti i servizi che necessitano di tempo per lo sviluppo dell’azione-prodotto vengono alleggeriti grazie al simpatico e innovativo metodo di compagnia che viene offerto ai nostri clienti”.

Ma l’iPad si conferma anche valido strumento per l’acconciatore, aggiunge Todaro, “come strumento di autoformazione, grazie a tutte le applicazioni (di qualità) che Estetica per prima ha realizzato e messo a disposizione del professionista gratuitamente”.

Dessange. Collezioni & Store
Lanciata sull’App Store francese in occasione del Festival di Cannes, da ottobre scorso è disponibile a livello mondiale. È l’applicazione che Dessange ha realizzato per far conoscere il suo universo. Tra le diverse possibilità che mette a disposizione, anche “Collezioni” con le immagini modacapelli del brand e la funzione “Trova il tuo salone” che permette di individuare un salone Dessange in tutto il mondo.

Intercoiffure Mondial. Ovunque nel mondo
Immediata e gratuita, l’applicazione iPad Intercoiffure Mondial offre una panoramica su saloni, novità e colle-zioni di modacapelli della più importante associazione del settore: riunisce in tutto il mondo 3 mila saloni top di 56 paesi. Studiata, realizzata e quotidianamente imple-mentata da Estetica, è facile da consultare e dall’imma-gine fashion. Offre quattro sezioni di navigazione. Grazie al “Salon Finder” è possibile trovare ovunque nel mondo i saloni ICD Mondial e conoscerne tutte le informazioni utili (indirizzo, telefono, sito web, giorni di chiusura…) oltre ai servizi disponibili e alle eventuali offerte speciali.

Accanto anche foto del salone e le sue collezioni modacapelli. Disponibili anche nella sezione “Collection”: ricercabili per Top Hairstylist o per area geografica. La modacapelli è veramente uno dei fiori all’occhiello di questa app che mette a disposizione anche un database continuamente aggiornato di oltre 4 mila proposte “Cut&Style” (divise per lunghezza, colore e stile).

E poi, “Hair News” dove trovare tutte le novità Intercoiffure Mondial. Infine, gli ultimi numeri del magazine ICD Mondial Magazine: tutti da sfogliare!

Andrew Collinge. Tutorial in pillole
L’hairstylist inglese Andrew Collinge ha lanciato Two minuteUp-Do app, applicazione per iPad ma anche per iPhone e iPod Touch che permette di visualizzare 4 tutorial di acconciatura per capelli lunghi della durata di due minuti ciascuno.

Scaricabile gratuitamente dall’Apple App Store, introduce l’utente al mondo di Andrew Collinge, raccontandone trent’anni di storia e mostrandone le immagini più significative.

I 4 video sono invece acquistabili separatamente al costo di circa 1,39 € ciascuno (1.19 £). E i fondi raccolti dalla vendita di questi tutorial step-by-step vengono devoluti all’associazione Design for Life Appeal, di cui Collinge è presidente.

Klaus Peter Ochs. Gadget dalle infinite possibilità
Tra i primi fan dell’iPad c’è Klaus Peter Ochs, che già nel 2010 aveva reso disponibili le sue collezioni soltanto con download digitale dal suo sito e le ha presentate nei saloni su iPad. Dice: “È uno dei gadget tecnologici più importanti del nostro tempo e, grazie alle sue infinite possibilità, è diventato un importante strumento di lavoro”.

La domanda che Klaus Peter Ochs si è posto all’uscita del device è stata semplice: “Questo dispositivo può aiutarci a migliorare il servizio?”. “Allora fu una scommessa ma ora, guardando indietro, è stata un’ottima decisione, che ha anche portato ad una partnership con Estetica nello sviluppo dell’app IntercoiffureMondial (di cui Ochs è il presidente n.d.r.), per iPhone, iPod touch e iPad”. Un giudizio pienamente positivo, quindi, che si sente di trasmettere e condividere con tutti gli acconciatori: “Non posso non incoraggiare a utilizzare l’iPad nel nostro business quotidiano”.

Hairàporter. 4 funzioni in una app
Hairàporter è l’app di Cristiano Suzzi studiata appositamente per i professionisti dell’acconciatura e sviluppata in collaborazione con Davines, brand di cui è partner. Ricca di contenuti ed estremamente interattiva, è composta di 4 diverse aree di utilizzo.

La prima è “Id-Beauty”, vero e proprio database che consente di “schedare” i propri clienti sotto tutti gli aspetti del lavoro tecnico, stilistico, rivendita e trattamenti vari e che permette di conservare ogni dettaglio (ad esempio, le foto del cliente con l’ultimo look o con quello che desidera). L’area “Training” propone invece tutorial formativi, video moda-collection e documenti tecnici di colore creativo per guidare l’acconciatore nelle ultime tendenze moda-colore step-by-step.

“Hair Gallery” è la sezione con immagini moda di taglio, colore e acconciatura e con la possibilità di aggiungere le proprie immagini e linee preferite. “News”, infine, offre novità su capelli, prodotti, moda, design e arte.

Ipad in numeri
145 milioni i possessori di iPhone, iPod Touch e iPad nel mondo
di questi…
74 milioni sono iPhone
34 milioni sono iPod Touch
37 milioni sono iPad (dati comScore Mobilens)

più di 1 bilione di applicazioni scaricate… (dati comScore Mobilens)
303,8% la crescita della domanda nel secondo trimestre del 2011 rispetto allo stesso periodo del 2010 (dati IDC)
9,3 milioni gli iPad venduti tra giugno e s
ttembre 2011 (dati IDC)

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,818FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteThe Dynamic Issue
Articolo successivoPreview: Top Hair in Dusseldorf