18 Settembre 2021

Perde Fini, non vince il governo. Ci guadagna solo il Cosmoprof…

Martedì 14 dicembre, ieri, mentre eravamo in Sogecos a Milano a raccogliere le prime anticipazioni sui programmi 2011 e a proporre ulteriori implementazioni dei contenuti tecnico/artistici a favore dei parrucchieri… arriva la notizia della fiducia ottenuta dal governo Berlusconi nei due rami del Parlamento.

E subito dopo un martellare di dichiarazioni di tutti gli esponenti politici che, come al solito, individuavano ciascuno il suo pezzo di ragione o di vittoria. Niente di nuovo sotto il pallido sole invernale. Ma tant’è, questa è la politica italiana…

Quel che pare ormai certo e che in qualche modo riguarda tutti gli operatori del nostro settore è l’effetto indiretto del voto di ieri. Ossia le elezioni date quasi per certe – se il governo fosse caduto – sono per ora scongiurate. E se verranno in seguito – perchè il governo prima o poi cadrà (fatto, almeno stando ai numeri di ieri, assai probabile) – non potranno più essere schedulate nel periodo Cosmoprof (18/21 marzo 2011) come in altri anni accaduto.

Quindi, permetteteci la battuta semi-seria che ci è venuta spontanea ieri: “Se il governo vince ma non convince, il Cosmoprof di Bologna allontana la spada di Damocle dalle concomitanti elezioni politiche”. E, al di là della battuta, per chi ha memoria storica dei weekend con il doppio impegno elettorale-fieristico… la fiducia di ieri porta a tutti gli operatori italiani del settore – comunque ci si trovi schierati – un terzo fine settimana di marzo… da dedicare interamente alla fiera di Bologna.

Foto: © Ansa

 

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,654FansMi piace
239,694FollowerSegui
6,819FollowerSegui
2,812FollowerSegui

Ultime novità