I dieci migliori look (degli ultimi dieci anni)

Si è chiuso un decennio, tempo di consuntivi. E allora guardiamo insieme i dieci migliori (hair) look degli ultimi dieci anni. Quelli che hanno lasciato un segno nella storia dell’hair styling e delle acconciature.


Chissà per cosa passeranno alla storia gli anni dieci del primo secolo del terzo Millennio. Chi si occupa di storia avrà già una vaga idea, a noi preme vedere i dieci migliori look degli ultimi dieci anni. Gli hair style che hanno segnato il decennio che si è appena concluso.

2010: January Jones 

Dieci anni fa, Mad Men era la serie da vedere. Una delle sue protagoniste femminili, January Jones, accantonava per un momento gli hair style bouffant à la Grace Kelly per anticipare un grande classico che da lì a poco sarebbe esploso. Semplice, eppure elegantissimo, il suo bob di media lunghezza (sfilato ma non troppo) è sicuramente uno dei dieci migliori look degli ultimi dieci anni. O se non altro… uno dei più preveggenti.

2011: Keira Knightley

Se January Jones è una delle pioniere del ritorno del bob, Keira Knightley rappresenta l’arrivo della variante più cool, il caschetto sleek crop, con la parte anteriore più lunga di quella posteriore. Per la mostra del cinema di Venezia, l’attrice britannica piazza uno dei dieci migliori look degli ultimi dieci anni. E diventa una delle icone del decennio.

2012: Rihanna

All’apice della sua carriera, una delle dive del decennio lascia il segno: il pixie cut di Rihanna, con il suo inconfondibile styling corto ai lati e bouffant sulla sommità, è fin da subito un taglio leggendario rivisto e corretto per l’epoca. E non è un caso che sia diventato uno dei dieci migliori look degli ultimi dieci anni.

2013: Adele

Quando Adele era ancora (molto) curvy si divertiva ad abbondare anche con le acconciature. Sì, i detrattori di questo “monumento” parleranno di stile barocco, sovrabbondante. Ma un capolavoro del genere, che in qualche modo rilancia la moda dell’Updo, non va preso con snobismo minimal. E infatti, per noi è uno dei dieci migliori hair look degli ultimi dieci anni.

2014: Jessica Chastain

Dopo tanta abbondanza, un ritorno alla semplicità. Ci pensa l’allora star nascente Jessica Chastain con il più naturale dei rossi ramati, che sfoggia con onde naturali, dal gusto hollywoodiano vagamente rétro. Nessuna particolare rivoluzione, semplicemente uno dei migliori look capelli dell’ultimo decennio.

2015: Cara Delevingne

A metà del decennio, tornano gli anni Venti, quelli del Novecento. Nel trionfo del revival Art Déco, Cara Delevingne è una delle migliori interpreti degli anni del Charleston. Perché lo fa con un gusto rétro eppure contemporaneo. Le onde del suo long bob asimmetrico non sono eccessive, ma ugualmente rimandano a 100 anni prima, con un mood modernissimo. Non per niente, il suo… è uno dei dieci migliori hair look degli ultimi dieci anni.

2016: Kristen Stewart

Gamine, glorioso gamine. Il taglio “maschiaccio” di Kristen Stewart, biondo platino, è uno degli highlight dell’anno, prima di trasformarsi in un pixie cut (bruno) nel giro di qualche mese. Tutti ne parlano, tutte lo vogliono, molte lo imitano. E tra i corti è sicuramente uno dei dieci migliori look degli ultimi dieci anni.

2017: Kim Kardashian

Più che per l’originalità dell’hair style, l’importanza “storica” del ritorno al taglio lungo sleek, con riga centrale, non un capello fuori posto. KK sceglie il biondo pallido con ricrescita scura programmata, ma la sua mossa sdogana una volta per tutte il liscio lungo (perfetto), da anni perso di vista. Per questo è uno dei dieci migliori look degli ultimi dieci anni.

2018: Mila Kunis

La frangia, la gloriosa frangia! Se poi è accompagnata da un wavy bob come vuole il trend del momento, come fa a non far parte di uno dei dieci migliori look degli ultimi anni? Questa versione di Mila Kunis è un makeover che generò diversi apprezzamenti due anni fa, quando fu svelato, Per aggressività del taglio e del total look “scuro” dell’attrice, propostasi come nuova dark lady dello showbusiness.

2019: Taylor Swift

Il ritorno del shag cut. Variante “sfrontata” del caschetto di media lunghezza, il taglio shag ha anche qualcosa del famigerato mullet anni Ottanta, rivisitato e ampiamente sdrammatizzato dall’assenza del ciuffo. E poi c’è la frangia prominente a dominare su tutto. Il secondo decennio del Terzo Millennio si chiude nel segno di questo haircut di matrice rock. E quello proposto da Taylor Swift è uno dei più classici, in questo senso. Uno dei migliori hair look degli ultimi dieci anni.

 

Photo Credits: Getty Images

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,506FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,238FollowerSegui
2,798FollowerSegui

Ultime novità

- Pubblicità -
- Pubblicità -