5 tipi di trecce: i must-have

Rock, Street, Classico, Ricercato, Romantico: esprimi il tuo stile con i 5 tipi di trecce più cool del momento.


Rock: boxer braids

 

Un post condiviso da Tiffany Comeau (@tlc9423) in data: 12 Dic 2017 alle ore 13:56 PST

Ecco la quintessenza della coolness 2017/2018: una selezione dei 5 tipi di trecce più trendy del momento che non poteva che partire dalle boxer braids, ovvero le trecce da “pugilessa”. Le boxer braids sono tipicamente “basse”, sono rigorosamente due, e spesso partono incorporate nella nuca come in questo caso. Una delle estimatrici delle boxer braids è Levante, che per l’ultima edizione di X-Factor ha sfoggiato questo style intricato (e intrigante).

Street: Cornrows

Se hai uno spirito hip hop, le cornrows sono la scelta giusta in questa top 5 dei tipi di trecce da imitare. Il loro fascino è indubbio: partono incorporate fin dalle radici per poi scendere più o meno lunghe, con uno stile molto urban. Ovviamente, per tesserle, ci vanno mani esperte e professionali, ma questo tutorial può dare un’idea di come si creano queste bellissime trecce. 

Classico: treccia rinascimentale

 

Un post condiviso da braids & hairstyles (@braidsbyjordan) in data: 21 Nov 2017 alle ore 19:36 PST

Molto più che semplicemente rétro o vintage. Tra i 5 tipi di trecce più cool del momento, ce n’è uno che ci riporta indietro di mezzo millennio, non solo di 20-30 anni. La treccia Rinascimentale, che ricalca lo stile delle madonne fiorentine  del ‘500, è tornata in auge quest’inverno, ammesso che sia mai passata di moda. La sua “trama” è inconfondibile: due piccole trecce laterali confluiscono in un’unica treccia che corre lungo tutta la chioma.

Ricercato: Lo chignon di treccine

 

Un post condiviso da braids & hairstyles (@braidsbyjordan) in data: 30 Nov 2017 alle ore 19:03 PST

 

Un braid style sofisticato ed elegante. Tra i cinque tipi di trecce portati ad esempio, siamo di fronte al look più elaborato. E se prima si è parlato di Rinascimento, ora è il momento dei barocchismi: un trionfo di maxi trecce che confluiscono in uno chignon basso, notevolmente più chiaro rispetto alle tonalità castane della sommità. L’effetto “posticcio” è esibito con un certo orgoglio, oltre che decisamente notevole.

Romantico: La treccia francese

 

Un post condiviso da braids & hairstyles (@braidsbyjordan) in data: 3 Lug 2017 alle ore 15:28 PDT


Last but not least, la treccia alla francese che abbiamo lasciato per ultima  perché, tra i cinque tipi di trecce scelti, rappresenta una sorta di archetipo. E poi perché il meglio arriva sempre alla fine. Tradizionalmente possente, perché coinvolge tutta la chioma, la french braid è l’esempio più tipico di treccia incorporata. Le maglie della trama devono risultare rilassate, le ciocche che la compongono di un certo spessore. Un classico intramontabile degli hair style romantici con tocco d’Antan. Un evergreen che costituisce lo standard più imitato.   

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Newsletter Estetica.it

Ricevi le migliori notizie prima degli altri, compila e iscriviti gratis!

Cerca su Estetica.it

257,805FansMi piace
239,694FollowerSegui
5,377FollowerSegui
2,806FollowerSegui

Ultime novità

Articolo precedenteThe DNA
Articolo successivoRainbow